Everest senza ossigeno artificiale: quanto vale ancora un'impresa del genere?

Il 21 marzo l'alpinista professionista David Göttler ha raggiunto la vetta dell'Everest in solitaria e senza ossigeno aggiuntivo. Questo è un momento in cui la maggior parte delle persone è in montagna con molto supporto e una maschera per l'ossigeno. Quanto vale una visita come questa? Abbiamo parlato con l'alpinista tedesco David Göttler.

Le immagini di centinaia di alpinisti sull'Everest hanno fatto il giro del mondo. Il turismo di massa è arrivato sulla montagna più alta del mondo. Tra le altre cose, ciò si ottiene supportando i fornitori di spedizioni professionali che non badano a spese per portare i propri clienti in vetta. E: oggi montagne come l'Everest vengono scalate quasi esclusivamente con l'aiuto dell'ossigeno artificiale.

Tuttavia, non solo le "grandi masse", ma anche gli alpinisti sono quasi sempre in montagna con ossigeno artificiale in questi giorni. Ecco perché ci chiediamo abbastanza ereticamente: che cos'è una performance come quella David Gottler ne vale ancora la pena?

Abbiamo avuto una conversazione esclusiva con l'alpinista tedesco.

L'alpinista David Göttler in un'intervista esclusiva (il video inizia proprio all'intervista)

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

Attuale

5° Petzl Climbing Festival Frankenjura 2024 | Informazioni e programma

Save the Date: dal 30 maggio al 2 giugno 2024 il festival dell'arrampicata del Frankenjura giunge alla sua quinta edizione nell'idilliaca Königstein.

Jernej Kruder ripete la via ticinese Butterfly Circus (8b)

In Val Bavona il professionista dell'arrampicata sloveno Jernej...

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

5° Petzl Climbing Festival Frankenjura 2024 | Informazioni e programma

Save the Date: dal 30 maggio al 2 giugno 2024 il festival dell'arrampicata del Frankenjura giunge alla sua quinta edizione nell'idilliaca Königstein.

Jernej Kruder ripete la via ticinese Butterfly Circus (8b)

In Val Bavona il professionista dell'arrampicata sloveno Jernej Kruder si è assicurato la prima ripetizione del Butterfly Circus. La linea in fessura lunga 25 metri è stata creata da Fred...

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.