Stasa Gejo boulder Mécanique Élémentaire (8B+)

La forte serba Stasa Gejo dimostra alla Mecca del boulder francese Fontainebleau con una salita impressionante di essere una delle boulder più forti del mondo. Riesce nel suo progetto a lungo termine Mécanique Élémentaire nel settore Recloses Sud e quindi il suo primo 8B + boulder.

Stasa Gejo incorona il suo Fontainebleau-Viaggio con la salita di Meccanico Elementare (8B+). È il primo masso di questo livello di difficoltà per il 24enne serbo, che con questa salita fa il salto nell'esclusivo campionato 8B+.

Stasa Gejo in Mécanique Élémentaire (8B+), una traversata futuristica con un'uscita travolgente. Immagine: Matt Sposo
Stasa Gejo in Mécanique Élémentaire (8B+), una traversata futuristica con un'uscita travolgente. Immagine: Matt Sposo

Mécanique Élémentaire (8B+): un successo a rate

Nel 2017, Stasa Gejo ha visitato per la prima volta l'area boulder di Fontainebleau. Il 24enne è stato in grado di accompagnare in quel momento Oppio sali il suo primo 8A. Nello stesso isolato ha provato se stesso Melissa Le Nevé a quel tempo sulla Mécanique Élémentaire, un'impressionante traversata di 8B+ su buche in discesa che condivide l'uscita con Opium. Successivamente, le francesi si sono assicurate la prima salita femminile dell'8B + boulder.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

"All'epoca, Mécanique Élémentaire mi sembrava troppo futuristico".

Stasa Gejo

Tutto è cambiato quando il potente serbo è tornato nel 2021 e ha dato per la prima volta una meta seria a Mécanique Élémentaire. "Mi sono subito innamorato della linea e sono stato in grado di fare tutte le mosse", afferma con entusiasmo Stasa Gejo. Sfortunatamente, il tempo ha sventato i suoi piani e le ha impedito di andare avanti.

Il successo è arrivato la scorsa settimana dopo 5 sessioni in cui aveva soffiato 6-XNUMX volte all'uscita. È stata una lotta memorabile che ricorderà, ha detto Stasa Gejo. «Ho scalato Mécanique Élémentaire con le dita congelate, pompato ed esausto.»

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: immagine di copertina Matt Sposo

Attuale

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.

Black Diamond ricorda i ramponi Neve Strap

Black Diamond Equipment richiama i ramponi Neve Strap (versione verde 2024) e i relativi accessori/ricambi. 

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood