Fred Nicole Boulder viene vandalizzato

Nell'ultimo fine settimana di marzo, sconosciuti nel Kesslerloch vicino a Thayngen hanno causato danni irreparabili alle pareti e ai soffitti della parte inferiore della grotta con un grande incendio. Alcune linee del popolare spot boulder di Sciaffusa probabilmente non saranno più arrampicabili in futuro, comprese due classiche di Fred Nicole.

Con la prima salita della linea Acqua profonda (8b +) 1996 la leggenda svizzera del boulder Fred Nicole das buco Kessler conosciuto oltre i confini. Anche la sua creazione Colori felici (7c) è uno dei classici delle quasi due dozzine di linee della grotta boulder. Alla fine di marzo un massiccio incendio ha provocato il distacco di parti della roccia calcarea dal soffitto e la caduta a terra. Gran parte del lato inferiore della grotta è interessata dalla distruzione.

Kesslerloch: una panoramica delle linee interessate

  • kesslerloch-vandalismo-fred-nicole-boulder
  • kesslerloch-vandalismo-distrugge-fred-nicole-boulder
  • Kesslerloch_Topo1
  • Kesslerloch_Topo2

incongruenze nella topo

Fred Nicole è stato più attivo a Kesslerloch nel 1996/97. Il pioniere svizzero del boulder definì allora anche le due linee Happy Colors e Eau Profond. Tuttavia, poiché stava viaggiando durante la creazione del topos, c'erano ambiguità riguardo ai suoi massi. "Happy Colors, come ho definito il boulder, è a destra della linea classica che ora si chiama Happy Colors."

Eau Profonde vede Fred Nicole come una combinazione di due massi. "È più una traversata o una piccola via." La prima ripetizione di Eau Profond ha ottenuto Klem Loskot, che ha anche svalutato il masso allo stesso tempo.

Grotta protetta dal 1902

Con le sue sporgenze, fessure e buche per le dita a volte molto affilate, il Kesslerloch non è solo importante per la comunità alpinistica locale, ma è anche archeologicamente rilevante. Si ritiene che 15000 anni fa le persone cercassero rifugio nella grotta calcarea. Di conseguenza, oltre alla polizia, che sta cercando testimoni dell'incidente, anche l'Ufficio per la conservazione dei monumenti e l'archeologia del Canton Sciaffusa è coinvolto nella valutazione dei danni.

Secondo gli alpinisti locali, a causa dei presunti danni, la parte inferiore del Kesslerloch non è più scalabile né fruibile. Da un lato la roccia è diventata friabile a causa del caldo intenso e si sta sgretolando, dall'altro la quantità di fuliggine disturba l'esperienza di arrampicata.

Davanti al fuoco: Jannis Deuring sale Happy Colors (7c)

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: Foto di copertina: SHPol

Attuale

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.

Guarda l'episodio Sleeping Lion di Reel Rock con Chris Sharma gratuitamente

Accompagna Chris Sharma nel suo mega progetto Sleeping Lion dagli innumerevoli tentativi di pianificazione fino alla realizzazione finale.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.