Alex Honnold fa free solo anche su roccia bagnata

Alex Honnold è tornato con le salite in free solo dell'East Buttress a Middle Cathedral (333m, 6b) e dell'East Buttress a El Capitan (364m, 6a+) nella Yosemite Valley.

“Una divertente giornata in free solo.” Questo riassume tutto Alex Honnold la sua avventura più recente nella Yosemite Valley in California: la salita senza corda dell'East Buttress sulla Middle Cathedral (333m, 6b) e dell'East Buttress su El Capitan (364m, 6a+).

Ancora una volta Alex Honnold è in free solo su El Capitan, anche se su terreno facile per i suoi standard. Immagine: Alex Honnold
Ancora una volta Alex Honnold è in free solo su El Capitan, anche se su terreno facile per i suoi standard. Immagine: Alex Honnold

L'unica vera sfida era la roccia bagnata sul contrafforte orientale di El Cap. Si scopre che la cascata dell'equiseto è assolutamente infuriata.

Alex Honnold

Alex Honnold ha collegato con la sua bici le due pareti una di fronte all'altra della valle e ha impiegato solo un'ora e mezza per tornare in bici per il primo percorso (Cattedrale del Mezzo). Il secondo free solo della giornata (El Cap) ha richiesto meno di due ore e mezza da bici a bici.

Roccia bagnata: niente di grave

Ai suoi occhi, ha detto Honnold, questo collegamento era la perfetta reintroduzione al granito dello Yosemite. Alex Honnold ha colto il fatto che l'acqua scorreva lungo il percorso sul contrafforte est di El Cap con il suo consueto spirito sportivo. Per il solista di fama mondiale questa era semplicemente “l’unica vera sfida della giornata”.

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: immagine di copertina Alex Honnold

Attuale

Soccorso dal crepaccio a tutta velocità: come è andata di nuovo?

Come posso governare in una caduta di crepaccio? Oggi facciamo un ripasso su questo aspetto importante e spesso poco praticato della guida ad alta velocità.

Serie di qualificazioni olimpiche Budapest | Informazioni e live streaming

Dal 20 al 23 giugno a Budapest è tutta una questione di salsiccia. Il secondo evento delle Olympic Qualifier Series riguarda gli ultimi biglietti per Parigi.

Jernej Kruder ripete la classica trad Greenspit (8b/+)

L'iconica fessura di Didier Berthod ripetuta: Jernej Kruder assicura la salita di Greenspit nella Valle dell'Orco.

Professionista indignato: Stefan Glowacz critica gli alpinisti che si arrampicano per la prima volta dall'alto

Aprire vie alpine dall'alto: non è possibile, dice Stefan Glowacz, ma possibile in casi eccezionali, dicono Dörte Pietron e Daniel Gebel.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Soccorso dal crepaccio a tutta velocità: come è andata di nuovo?

Come posso governare in una caduta di crepaccio? Oggi facciamo un ripasso su questo aspetto importante e spesso poco praticato della guida ad alta velocità.

Serie di qualificazioni olimpiche Budapest | Informazioni e live streaming

Dal 20 al 23 giugno a Budapest è tutta una questione di salsiccia. Il secondo evento delle Olympic Qualifier Series riguarda gli ultimi biglietti per Parigi.

Jernej Kruder ripete la classica trad Greenspit (8b/+)

L'iconica fessura di Didier Berthod ripetuta: Jernej Kruder assicura la salita di Greenspit nella Valle dell'Orco.