L'orso bruno ha ferito due persone nelle Dolomiti

Un padre e suo figlio erano in giro sul Monte Peller nelle Alpi italiane quando i due incontrarono un orso bruno. Il padre, in particolare, è stato gravemente ferito in una discussione con l'animale. Entrambe le persone dovevano andare in ospedale.

Due uomini, di 28 e 59 anni, sono stati sorpresi da un orso bruno, secondo le agenzie di stampa italiane. Secondo i rapporti, l'orso ha seppellito il 28enne tra di sé, quindi la persona in questione si affrettò ad aiutare.

Durante la discussione del padre con l'orso, il 59enne ha avuto ossa rotte alla gamba e ferite profonde, ma non è stato gravemente ferito.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

Incontro con un orso a metà maggio

Quasi quattro settimane fa, una famiglia in Alto Adige è stata sorpresa da un orso bruno. Il padre ha pubblicato la scena su Twitter.

Incontro con un orso: regole di condotta

Un incontro è fondamentalmente improbabile, perché un orso è naturalmente timido e generalmente evita le persone. In caso di incontro (a meno di 100 metri di distanza) con un orso, è importante soprattutto mantenere la calma. Devono inoltre essere osservate le seguenti regole di condotta (fonte WWF Germania).

  • Mantieni la calma: neanche l'orso sa cosa stai facendo. Quindi c'è una specie di dialogo tra te e l'orso. Devi mostrargli che non sei un attaccante, quindi lascia che abbia il suo territorio. Allo stesso tempo, non sono neanche prede.
  • Stai fermo e attira l'attenzione dell'orso parlando a voce alta e muovendo le braccia. Non gridare all'orso, comunque.
  • Non scappare!
  • Quando l'orso si alza, non è un comportamento aggressivamente motivato, fornisce solo una migliore visione d'insieme della situazione. Questo è un buon momento per attirare l'attenzione su di te.
  • Evita di scattare una foto di un orso per la tua sicurezza. Non avvicinare mai l'orso, non fare movimenti a scatti.
  • Se la distanza è inferiore a 10-20 metri, l'orso potrebbe considerarla una minaccia e indurla a comportarsi in modo aggressivo e attaccare.
  • Evita qualsiasi cosa che l'orso possa percepire come una minaccia. Non lanciare pietre o bastoni e non cercare di spaventare l'orso con gesti o urla minacciosi.
  • Segnala tutte le osservazioni al guardacaccia o ai guardaboschi.

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: immagine di copertina Frank Liebig / CC BY-SA 3.0 de

Attuale

Melissa Le Nevé è la prima donna a salire The Dagger (8B+)

Un anno e mezzo dopo la salita, Melissa Le Nevé ha annunciato la prima salita femminile del boulder 8B+ The Dagger.

La Crème de la crème lotta per il titolo di campione svizzero di boulder

Questo sabato i migliori scalatori svizzeri si batteranno per il titolo di campionato boulder nel Quadrel Boulder.

Potenza femminile ad Annot: Soline Kentzel sale la via trad Le Voyage (E10, 7a)

La giovane francese Soline Kentzel si è assicurata la quarta salita femminile della dura via trad Le Voyage (E10, 7a).

Martin Feistl ha avuto un incidente mortale

Sabato scorso il grande alpinista tedesco Martin Feistl è rimasto vittima di un incidente mortale sulla parete sud dello Scharnitzspitze.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Melissa Le Nevé è la prima donna a salire The Dagger (8B+)

Un anno e mezzo dopo la salita, Melissa Le Nevé ha annunciato la prima salita femminile del boulder 8B+ The Dagger.

La Crème de la crème lotta per il titolo di campione svizzero di boulder

Questo sabato i migliori scalatori svizzeri si batteranno per il titolo di campionato boulder nel Quadrel Boulder.

Potenza femminile ad Annot: Soline Kentzel sale la via trad Le Voyage (E10, 7a)

La giovane francese Soline Kentzel si è assicurata la quarta salita femminile della dura via trad Le Voyage (E10, 7a).
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood