Jonas Schild e Yannick Glatthard commettono silverback su redbream in una giornata a punti rossi

I due alpinisti svizzeri Jonas Schild e Yannick Glatthard sono riusciti nell'30. Agosto 2019 una salita di un punto rosso di un giorno della rotta a più tiri recentemente lanciata Silverback (8a +) nella parete ovest della Jungfrau.

A giugno 2019 era l'alpinista Roger Schäli, accompagnato da Stephan Siegrist, la prima passeggiata redpoint sul percorso Silverback am Rotbrätt potrebbe pubblicare sul suo account (LACRUX segnalato). La prima salita ha anche chiamato i due giovani talenti Scudo di Jonas , Yannick Glatthard sul piano.

“I primi quattro tiri non sono particolarmente difficili dal punto di vista dell'arrampicata, ma la protezione è sportiva e la roccia a volte è un po' friabile. Dopo il nastro d'argento, si parte con tre tiri ripidi e difficili".

Scudo di Jonas

Il settimo tiro è stato il primo come Verdon Crux, perché il percorso è costituito da 40 Meter Plattenkletterei con molta aria sotto i piedi. Il percorso termina con due lunghezze di corda più leggere, che non sono più fissate con bulloni. Scudo di Jonas pure Yannick Glatthard potrebbe scalare il percorso dopo nove ore nel punto rosso del muro.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

“Tutto sommato, silverback è un fantastico tour alpino. Rispetto a Roger Schäli e Stephan Siegrist per aver impostato e per primo percorso il percorso."

Scudo di Jonas

Informazioni sulla rotta Silverback sulla Rotbrätt Westwand

Itinerario: Silverback, parete ovest del Rotbrätt an der Jungfrau, difficoltà: 8a +, altezza parete: 350 metri
Preparazione: 2009 Stephan Siegrist, Giovanni Quirici, 2018 Sviluppo della via di Stephan Siegrist e Roger Schäli
genesi: Prima salita di tutto il percorso in estate 2018 di Stephan Siegrist e Roger Schäli. Prima salita in Redpoint del percorso a giugno 2019 di Roger Schäli con il compagno di cordata Stephan Siegrist.
sincerità: Via alpina a più tiri nella parete occidentale del Rotbrätt nella Jungfrau.

Topo della via di arrampicata Silverback sul Rotbrätt alla Jungfrau

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: Artwork zVg

Attuale

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood