Prima Hubble, ora Action Direct: questo è ciò che dice Buster Martin sui classici del 9a

Dopo cinque giorni di pianificazione, Buster Martin aveva in tasca quella che è probabilmente la via più famosa del Giura francone. Oltre ad Alexander Megos, è solo il secondo climber ad aver salito sia Action Directe di Wolfgang Güllich che Hubble di Ben Moon, due classiche assolute, spesso accompagnate dalla domanda su quale sia stato il primo 9a del mondo.

Dopo la rottura del legamento anulare dell'anno scorso, anni di sogni e blocchi di allenamento intensivi durante i suoi viaggi in Indonesia Buster Martin recentemente con un'esperienza personale di un tipo speciale: l'ispezione di Azione Directe (9 bis). Lo scalatore e l'allenatore di arrampicata sono entusiasti del fatto che la linea fosse davvero fantastica come aveva immaginato.

«La linea, i treni, l'ambiente e soprattutto la storia. L'eredità, la dedizione e la visione di Wolfgang di scalare qualcosa del genere ha ispirato così tanti".

Buster Martin

Buster Martin: Non c'è bisogno di confrontare i bicipiti

Entrambi quello di Ben Moon Hubble oltre di Wolfgang Gullich Action Directe era in anticipo sui tempi: il primo aveva inizialmente valutato 8c+, il secondo 8c+/9a. Entrambe le linee sono state aggiornate nel tempo. Ad Action Directe, il livello di difficoltà 9a si è manifestato abbastanza presto, intorno a Hubble la situazione era meno chiara. I ripetitori più giovani, incluso Buster Martin, hanno valutato più volte la linea 9a.

“Ho scalato Action perché è Action e Hubble perché è Hubble. Entrambi sono significativi a modo loro e hanno un posto simile nella storia".

Buster Martin

Interrogato da 8a sulle difficoltà di entrambe le vie, Buster Martin ha risposto che non ci aveva pensato molto. Ci sono due diverse vie che ha salito in momenti diversi della sua carriera di arrampicata e con diversi livelli di forma fisica. “Ho scalato Action perché è Action e Hubble perché è Hubble. Entrambi sono significativi a modo loro e hanno un posto simile nella storia".

Dopo cinque giorni di progettazione, Buster Martin è stato in grado di mettere insieme le mosse di Action Directe. Foto Hannes Huch
Dopo cinque giorni di progettazione, Buster Martin è stato in grado di mettere insieme le mosse di Action Directe. immagine Hannes Huch

"Adoro la storia, ma abbiamo davvero bisogno di confrontare i bicipiti di Ben con quelli del defunto Wolfgang Gullich?"

Buster Martin

Il consenso per Hubble sembra essere 9a e sebbene ciò abbia cambiato la storia, non pensa che tolga nulla all'iconico Action Directe. «Il monos, la linea, gli splendidi dintorni e, soprattutto, l'eredità di Wolfgang e il modo in cui ha spinto le cose nell'arrampicata sportiva e nell'allenamento. Una vera leggenda e una via leggendaria, la migliore che ho fatto".

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: immagine di copertina Hannes Huch

Attuale

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.

Guarda l'episodio Sleeping Lion di Reel Rock con Chris Sharma gratuitamente

Accompagna Chris Sharma nel suo mega progetto Sleeping Lion dagli innumerevoli tentativi di pianificazione fino alla realizzazione finale.

Livello successivo: ecco come superi il 7° grado

Andate avanti dove ci sono molti scalatori in coda: con questi consigli professionali potrete fare il salto fino al 7° grado.

Stefano Ghisolfi sale la mitica Action Directe (9a) | video

Primo 9a al mondo: Con Action Directe, Stefano Ghisolfi ha ripetuto una delle linee più iconiche del mondo lo scorso autunno.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.

Guarda l'episodio Sleeping Lion di Reel Rock con Chris Sharma gratuitamente

Accompagna Chris Sharma nel suo mega progetto Sleeping Lion dagli innumerevoli tentativi di pianificazione fino alla realizzazione finale.

Livello successivo: ecco come superi il 7° grado

Andate avanti dove ci sono molti scalatori in coda: con questi consigli professionali potrete fare il salto fino al 7° grado.

Commenta l'articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui