Micro-avventura: dal punto più alto a quello più basso - senza deviazioni

Come parte della nostra serie di articoli sul tema delle microavventure, Daniel Zuberbühler e Pascal Haltiner di Fajro vi mostreranno cosa richiede una microavventura e presenteranno idee per escursioni. Nel post di oggi e quindi nell'ultimo della serie di articoli, i due cercano di andare dal punto più alto a quello più basso, indipendentemente dall'ostacolo che devono affrontare. Puoi farlo? Puoi farlo

Un contributo di Daniel Zuberbühler e Pascal Haltiner di Fajro - con il sostegno di Seat to Summit

Abbiamo preso le meravigliose nevicate di inizio anno come un gancio per smentire ora anche l'ultima microavventura della nostra serie. Infine, abbiamo scelto qualcosa che tutti possono fare, da soli, con gli amici o con tutta la famiglia. Fedele al motto: la prossima avventura inizia a portata di mano!

Cambio di prospettiva.

Lo sci di fondo funziona meglio quando c'è molta neve

Come per tutte le micro-avventure, inizia con un'idea (e hey, avere un'idea non significa reinventare il mondo). Per molto tempo volevamo percorrere il percorso dal punto più alto a quello più basso della città di San Gallo in linea retta. E quando il paesaggio è coperto di neve per la prima volta, i confini della proprietà e le recinzioni scompaiono in modo che tu possa muoverti attraverso i campi in linea retta.

Il percorso può essere tracciato sul geoportale federale.

Per pianificare il tour abbiamo utilizzato il Il geoportale del governo federale collegava il punto più alto con il punto più basso. Il punto più alto della città di San Gallo è al confine con il Canton Appenzello Esterno, sul Birt (1075 m). Il punto più basso si trova nella gola di Goldach, non lontano da Martinsbrücke (496 m). E i due punti sono abbastanza vicini l'uno all'altro e distano solo 4.5 km.

profilo in altezza

Con lo Swiss-Bob in linea d'aria in linea d'aria

Per la piccola avventura abbiamo deciso di non camminare solo a piedi, ma di portare con noi un bob svizzero, in modo da poter slittare il percorso ovunque fosse abbastanza ripido. In via eccezionale, il cane di Pascal ci ha accompagnato in questa piccola avventura.

E così ci siamo incontrati la mattina presto nel punto più alto e ci siamo fatti strada attraverso la meravigliosa quantità di neve con gioia infantile. All'inizio era difficile usare il bob perché c'era semplicemente troppa neve, ma ad ogni metro più profondo diventava più comodo ea volte eravamo in grado di correre lungo la linea tracciata sulla mappa.

Certo, non è stato sempre possibile rimanere in linea al 100%, ma ovviamente sarebbe anche un'ulteriore sfida attraversare effettivamente una casa in arrivo ed entrare in dialogo con le persone che la abitano.

Scopri terreni sconosciuti a portata di mano e tracce di animali

Durante la nostra escursione e giro in slittino, abbiamo ripetutamente attraversato strade e una linea ferroviaria. Soprattutto quando un'avventura del genere viene intrapresa con i bambini, è necessaria quindi cautela. La cosa bella dell'intera cosa è che puoi esplorare l'ambiente circostante da una prospettiva completamente diversa e passare luoghi in cui non sei mai stato prima.

E quando trovi posti rotondi e liberi dalle zampe, hai appena scoperto la camera da letto dei cervi. Perché i cervi raschiano sempre via la neve prima di coricarsi. 

Oltre il capriolo.

Alla fine una fonduta

Alla fine non ci siamo persi il meraviglioso paesaggio del ruscello innevato, il nostro Set di padelle Sigma e disfare un fornello e concludere la nostra piccola avventura con una gustosa fonduta. Se il percorso, come il nostro, si trova in una posizione ideale, il prossimo collegamento con i mezzi pubblici non è lontano, quindi abbiamo potuto fare una piacevole passeggiata fino all'autobus e tornare al nostro ambiente familiare. 

Quindi e ora per l'ultima volta, tocca a te. Esci: trasforma il tuo perimetro in un parco giochi avventuroso. Da solo, con gli amici o con tutta la famiglia. Se preferisci essere organizzato, ne abbiamo alcuni Offerte per te nel 2021. Goditi il ​​tempo ea presto, da qualche parte nella natura.

Vuoi più micro-avventure?


Fajro è specializzato in pedagogia esperienziale e apprendimento orientato all'azione, coaching sulla natura, accompagnamento di processi di sviluppo ed esplorazione congiunta di nuovi percorsi. Siamo fuori e facciamo uso della natura come spazio vivente di esperienza.

Quando parliamo di micro-avventure a Fajro, intendiamo l'immersione piacevole e giocosa nella natura. Un'immersione che prima o poi porterà tutti, giovani o anziani, fuori dalla routine quotidiana - in un mondo pieno di viaggi di scoperta e decelerazione.

Le micro avventure dovrebbero aprire le piccole meraviglie che spesso non si vedono sulla soglia e ispirare le persone o le famiglie a uscire di più. Avere tempo per te stesso, con gli amici o per la famiglia è prezioso quasi quanto l'oro nella nostra realtà attuale e se hai troppo poco tempo per le grandi avventure, allora dovresti semplicemente ridurlo. Con la serie di articoli vorremmo invitarvi ad affrontare la vita all'aria aperta e ad immergervi in ​​tante micro avventure.

www.fajro.ch

Instagram

Facebook

Attuale

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.

Guarda l'episodio Sleeping Lion di Reel Rock con Chris Sharma gratuitamente

Accompagna Chris Sharma nel suo mega progetto Sleeping Lion dagli innumerevoli tentativi di pianificazione fino alla realizzazione finale.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.