Nuova via di arrampicata aperta sul pilastro sud della Cima dal Largh

Marcel Schenk e David Hefti riescono su 5. Luglio 2019 la prima salita libera del pilastro sud sulla Cima dal Largh (7b / 7b + / 6c obl.), Una vetta storicamente significativa del Bergell.

Un rapporto di Marcel Schenk e David Hefti da www.govertical.ch

Già la leggenda della guida alpina Christian Klucker era stata catturata dalla punta selvaggia della Cima dal Largh. Ci sono voluti diversi tentativi ed esplorazioni fino a quando non si è unito a Mansueto Barbaria su 29. Giugno 1891 si trovava sulla più alta delle tre cime.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

Quasi ottant'anni dopo, all'26. Agosto 1974 ha aperto a Flury Koch e Paul Muggli un percorso molto difficile per quel percorso temporale sul sorprendente pilastro sud. A quel tempo, l'arrampicata era ampiamente superata con mezzi tecnici, con molti ganci e zeppe di legno erano battuti. Il fatto che queste due visite siano state fatte da veri maestri dell'arte dell'arrampicata, è ancora possibile vederlo oggi grazie alla scelta della linea perfetta.

La Cima da Largh. Il percorso del pilastro sud corre sul bordo sinistro.

La Cima da Largh. Il percorso del pilastro sud corre sul bordo sinistro.

Ci siamo posti la prima salita libera verso la destinazione. Ciò significa che ogni singola lunghezza della corda senza carico di gancio e corda per arrampicarsi. Il vertice si trova in una zona selvaggia e remota. Di conseguenza, l'approccio è lungo. Tuttavia, possiamo beneficiare della grande quantità di neve in primavera. Campi di massi fangosi sono ancora coperti di neve e consentono una rapida salita. Poco prima della Furcela Bacun, il sole sorge e immerge per un breve periodo le montagne di granito di Bergell nei rossi più belli. Poco dopo ci troviamo ai piedi del pilastro sud in forte aumento. La roccia è rossastra rossastra. Possiamo presumere che la qualità della roccia sarà eccellente.

Ultimi preparativi all'ingresso del pilastro sud

Ultimi preparativi all'ingresso del pilastro sud.

Saliamo rapidamente i primi cento metri. Qui iniziano i metri più ripidi del pilastro sud. Dallo stand, possiamo vedere che il percorso si trasforma in un pilastro compatto dopo una pausa perfetta. Questo sarà sicuramente il punto chiave. Quanto sarà difficile, se siamo all'altezza o se è libero di arrampicarsi, è ancora nelle stelle.

Marcel Schenk controlla la lunghezza del cavo chiave

Marcel Schenk controlla la lunghezza del cavo chiave.

David viene motivato e lotta per raggiungere la vetta. Cade più volte e cerca nuovi handle e possibili sequenze. Poco prima del prossimo stand chiama: "È gratis!" Marcel si arrampica dall'alto sicuro e pulisce con la sua piccola spazzola le prese e i calci necessari. Gli esatti movimenti sono provati e crede anche che questo dovrebbe essere liberamente scalabile.

David Hefti nelle perfette crepe del tono chiave

David Hefti nelle perfette crepe del tono chiave.

Dopo altri due tiri raggiungiamo la cima. Ci meravigliamo delle viste straordinarie e della posizione esposta di Cima dal Largh. Il resto del vertice è breve oggi perché vogliamo completare il nostro progetto oggi. Quindi rappel di nuovo alla lunghezza della fune.

Dopo i primi metri di arrampicata, l'attenzione si concentra nuovamente sui singoli movimenti. Le maniglie più raffinate e le strutture più piccole per i piedi portano Marcel più in alto al metro. La qualità unica della roccia fa battere più forte i nostri cuori rampicanti. Le prime mosse difficili del carro armato liscio alto dieci metri sono fatte. Ora segue una serie di grandi movimenti di arrampicata, che portano alla presa finale nel prossimo sistema di crack. Dal basso, ci sono chiamate motivanti. Con un push up finale Marcel raggiunge il piedistallo poco profondo del livello successivo

Marcel Schenk sale nel secondo tiro

Marcel Schenk sale nel secondo tiro.

David ha bisogno di un altro tentativo. Ma riesce poco dopo, il passaggio libero della lunghezza della chiave. La gioia è enorme. Rilassati e felici, ci sediamo sulla piccola sporgenza e godiamo della meravigliosa vista sul lontano Monte Rosa.

Topo del percorso sul pilastro sud della Cima dal Largh

Topo del percorso sul pilastro sud della Cima dal Largh

+++
Crediti: foto e testo Marcel Schenk e David Hefti - www.govertical.ch

Attuale

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.

Black Diamond ricorda i ramponi Neve Strap

Black Diamond Equipment richiama i ramponi Neve Strap (versione verde 2024) e i relativi accessori/ricambi. 

Melissa Le Nevé è la prima donna a salire The Dagger (8B+)

Un anno e mezzo dopo la salita, Melissa Le Nevé ha annunciato la prima salita femminile del boulder 8B+ The Dagger.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.

Black Diamond ricorda i ramponi Neve Strap

Black Diamond Equipment richiama i ramponi Neve Strap (versione verde 2024) e i relativi accessori/ricambi. 

Commenta l'articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood