Jessica Pilz è campione di stato in testa, boulder e punteggio combinato

Lo scorso fine settimana, i campionati statali nelle discipline del bouldering, del piombo e del punteggio combinato sono stati assegnati a Innsbruck. Jessica Pilz ha ottenuto tutti e tre i titoli per le donne. Nella gara maschile, Jakob Schubert era, come previsto, dominante, ma è stato retrocesso al secondo posto nella disciplina boulderiana di Florian Klingler.

Come parte dell'Austria Climbing Open 2019, per la prima volta si è tenuta una finale dei Campionati Statali Austriaci in combinazione con il formato olimpico. I vincitori del premio sono stati Jessica Pilz (ÖAV Haag / Bassa Austria) e il campione mondiale combinato Jakob Schubert (ÖAV Innsbruck / TIR). Anche le due speranze olimpiche austriache per i Giochi olimpici di Tokyo 2020 hanno mostrato prestazioni molto forti nella quarta giornata di gare consecutive.

Finale bouldering ad alta tensione

La finale maschile è stata emozionante fin dal primo secondo. Elias Weiler (ÖAV Innsbruck) è stato l'unico a fare un disco difficile e ha preso il comando. Il terzo boulder ha scalato solo il miglior favorito Jakob Schubert, Florian Klingler (ÖAV Innsbruck) e Nicolai Uznik (SV St Johann i R. / KTN). Klingler è stato quindi un tentativo di zona singola prima di Schubert e ha assicurato il titolo all'ultimo Boulder con un lampo.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

"È stata una sensazione incredibile salire davanti a questa folla di casa. Sei sempre stato pieno di fuoco. All'inizio non me lo aspettavo, ma in qualche modo ha funzionato. "

Florian Klingler

Le donne hanno avuto una sorpresa nell'aria quando solo Eva Hammelmüller (ÖAV Haag / Bassa Austria) aveva fatto il primo boulder. Al secondo boulder, invece, la grande favorita Jessica Pilz ha preso il comando e non l'ha consegnata.

Jessica Pilz e Jakob Schubert salgono fiduciosi alla vittoria della classifica combinata

In testa, Jakob Schubert è salito in sicurezza fino in cima e quindi alla vittoria.

+Avendo lavorato bene in testa, sono contento che oggi sia quasi perfetto nella combinazione. Nella velocità mi piacerebbe correre in meno di sette secondi, ma era cristallino e sono contento che ci sia stata una corsa così buona. È stato un buon test oggi, con molte cose che funzionano bene. Dal momento che posso prendere qualcosa indietro e anche imparare qualcosa. "

Jakob Schubert

Nella gara femminile Sandra Lettner e Jessica Pilz hanno vinto la vittoria. Pilz ha iniziato come penultimo nel percorso e presentato con un top senza sforzo. Sandra Lettner avrebbe dovuto scalare più veloce di Pilz fino in cima. Tuttavia, è caduta a pochi passi più in profondità e ha preso l'argento. Il bronzo è andato all'unica tirolese Julia Lotz (ÖAV Hohe Munde, TIR) di 16, che si è assicurata la sua seconda medaglia ai campionati statali 2019 con una prestazione eccezionale.

"Sono molto soddisfatto della mia prestazione in Speed ​​perché ho di nuovo raggiunto un risultato personale. Anche il bouldering è andato bene. Sono un po 'deluso dal percorso in salita perché è stato troppo facile ovunque. Mi sarebbe piaciuta una sfida più grande. "

Fungo di Jessica

Immagini del campionato di stato austriaco 2019 a Innsbruck

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: testo KVÖ, immagine amante di Moritz

Attuale

Martin Feistl ha avuto un incidente mortale

Sabato scorso il grande alpinista tedesco Martin Feistl è rimasto vittima di un incidente mortale sulla parete sud dello Scharnitzspitze.
00:24:44

Seb Bouin: “Dopo il passo chiave più importante sono caduto 11 volte”

Video: Accompagna lo scalatore professionista francese Seb Bouin nel suo percorso verso la quarta salita della Bibliographie a Ceüse.

Alex Honnold fa free solo anche su roccia bagnata

Alex Honnold torna nella Yosemite Valley con due free solo di 300 metri, di cui uno su roccia bagnata.

Edelrid Pinch: Nuovo assicuratore con funzione di bloccaggio e integrazione diretta della cintura

Il Pinch di Edelrid è il primo dispositivo di sicurezza sul mercato che può essere agganciato all'anello centrale dell'imbracatura da arrampicata senza moschettone.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Martin Feistl ha avuto un incidente mortale

Sabato scorso il grande alpinista tedesco Martin Feistl è rimasto vittima di un incidente mortale sulla parete sud dello Scharnitzspitze.
00:24:44

Seb Bouin: “Dopo il passo chiave più importante sono caduto 11 volte”

Video: Accompagna lo scalatore professionista francese Seb Bouin nel suo percorso verso la quarta salita della Bibliographie a Ceüse.

Alex Honnold fa free solo anche su roccia bagnata

Alex Honnold torna nella Yosemite Valley con due free solo di 300 metri, di cui uno su roccia bagnata.

Commenta l'articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui

×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood