Area boulder di Magic Wood: la comunità termina il contratto di locazione con la famiglia Saluz

Le onde si scatenano nell'area di bouldering conosciuta a livello nazionale e internazionale Magic Wood. La famiglia di inquilini a lungo termine di Saluz ha ricevuto la disdetta dal comune di Ferrera. Cosa sta succedendo nella valle dell'Aver? L'area boulder di Magic Wood perderà presto la sua magia? LACRUX ha parlato con Thomas Saluz e il sindaco Albert Rauch.

L'area boulder Magic Wood appartiene insieme a Cresciano, Chironico, Brione e la Val Bavona nelle migliori e più famose aree boulder del mondo. Un numero corrispondente di persone visita la zona di Averstal.

Magic Wood è stata una delle poche aree a trovare presto una soluzione ragionevole per gli ospiti nazionali e internazionali. All'inizio era un campo semplice, ma oggi c'è un campeggio accogliente e semplice e la locanda Edelweiss come luogo di soggiorno. Il campeggio e la locanda sono gestiti dalla famiglia Saluz da molti anni.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

La famiglia Saluz: impegnata e con una comprensione della clientela

Tommaso SaluzOperatore delle strutture, è lui stesso un appassionato scalatore e sa cosa vogliono gli ospiti.

Ci è sempre stato chiaro che volevamo offrire un buon servizio a un prezzo moderato, in modo che i pernottamenti fossero convenienti per i nostri numerosi ospiti internazionali.

Tommaso Saluz

La struttura dei prezzi e la comprensione delle esigenze degli scalatori sono anche responsabili del perché il problema del campeggio nel Magic Wood è stato messo sotto controllo. Thomas Saluz è famoso nella scena alpinistica svizzera ed è apprezzato da tutti. Di conseguenza, si è sorpresi nella scena dell'arrampicata sulla decisione della comunità.

Ero con Thomas in ogni viaggio di Magic Wood. Lui e la sua famiglia sono semplicemente fantastici!

Lo scalatore professionista americano Alex Puccio
Alex Puccio sale sulla classica New Base Line di Magic Wood. (Foto Joel Zerr)

Terminazione sorprendente da parte della comunità

Come ha detto Thomas Saluz a LACRUX, la risoluzione è venuta fuori dal nulla. Prima della risoluzione, non vi era alcun avviso o avviso da parte della comunità.

Le critiche sono state espresse chiaramente qua e là durante le visite. Ma non c'è mai stata una vera conversazione o avvertimento. Per noi, la risoluzione viene fuori dal nulla.

Tommaso Saluz

La risoluzione del contratto di locazione da parte del comune, proprietario delle strutture, è stata emessa senza giustificazione. Thomas Saluz ha richiesto un motivo al collegio arbitrale e lo ha ricevuto a metà giugno. Vari punti vengono criticati, inclusi argomenti concreti e meno concreti. Un motivo per la risoluzione è scarsa igiene e ordine.

Puliamo i nostri sistemi due volte al giorno. Se qualcuno lascia un pasticcio o il bagno sporco durante il giorno, ovviamente sarà pulito solo la sera.

Tommaso Saluz

La petizione online innesca un'ondata di solidarietà

A causa della sorprendente conclusione Lo scalatore svizzero Martin Keller ha lanciato una petizione onlinechiedendo al comune di annullare la risoluzione. La petizione è stata firmata da oltre 48 persone entro 3 ore e oltre 400 persone hanno espresso la loro solidarietà nei commenti.

Sono sopraffatto dalla solidarietà della scena dell'arrampicata. Certo che mi fa piacere.

Tommaso Saluz

Scalatori nazionali e internazionali come Fred Nicole, Giuliano Cameroni, Nalle Hukkataival, Chris Schulte, Alex Puccio, Tom Paul Randall, Bernd Zangerl e molti altri. Le opinioni dei sostenitori e le valutazioni della locanda e del campeggio parlano una lingua diversa rispetto alla comunità. Cosa dice il sindaco della situazione?

Questo è ciò che dice il sindaco Albert Rauch in merito alla risoluzione del contratto di locazione in Magic Wood

Perché il contratto di locazione è terminato?
Il contratto di locazione con Thomas Saluz è stato prorogato tre anni fa. A quel tempo, Thomas Saluz non era d'accordo con le modifiche al contratto richiesto dal comune. Tra l'altro, con l'aumento dell'affitto. All'epoca, il collegio arbitrale concordò con lui che dovevamo concedergli un affitto basso. Dall'inizio della collaborazione con Thomas Saluz, c'è stata una mancanza di volontà di collaborare con il consiglio comunale. Un altro motivo è la scarsa igiene e ordine nel Camping Magic Wood. Le imprese non sono gestite come concordato.

Uno dei motivi è la mancanza di interesse nel far progredire insieme la comunità e la regione. Cosa intendi con questo?
Nel prossimo futuro dovranno essere effettuati vari investimenti per far fronte ai numerosi visitatori della zona. Tra le altre cose, è necessario creare spazi di parcheggio per i visitatori giornalieri e realizzare un cavalcavia per collegare le due aree del campeggio. Questi costi possono essere finanziati solo aumentando l'affitto. Thomas Saluz si oppone a tale aumento.

Dobbiamo aumentare l'affitto per finanziare gli investimenti necessari.

Sindaco Albert Rauch

Si critica inoltre che i controlli dei camper selvatici da parte degli inquilini non vengano più eseguiti e che la polizia avrebbe dovuto spostarsi a causa di veicoli parcheggiati in modo errato. Questi punti rientrano nell'area di responsabilità dell'inquilino?
L'articolo 9 del contratto di locazione stabilisce, tra l'altro, che il locatario è responsabile della manutenzione dell'intera area, del parcheggio e delle aree verdi. Il contratto non stabilisce esplicitamente che il locatario deve controllare il camper selvaggio. Tuttavia, il comune si aspetta che l'inquilino controlli e riferisca i camper selvaggi e i veicoli parcheggiati in modo errato. Ho discusso verbalmente questo problema con Thomas Saluz e gli ho chiesto di guidare il camper selvaggio intorno al Magic Wood.

Secondo Thomas Saluz, non vi era né un avvertimento né un avvertimento da parte della comunità. Cosa ne pensi?
Abbiamo vari minuti di discussione tra lui e il comune di Ferrera negli ultimi anni. Sapeva che non siamo d'accordo con lui su molti punti. Ovviamente non prende sul serio le nostre critiche.

È stata lanciata una petizione. 3 persone hanno firmato la petizione entro 400 ore. Sono stati ricevuti oltre 48 commenti, tutti positivi. La solidarietà in Svizzera e nel mondo per la famiglia Saluz è enorme. Cosa pensi?
Ho visto che la petizione è stata lanciata.

Il feedback degli ospiti sui portali di recensioni è positivo con pochissime eccezioni e non copre l'immagine disegnata dalla community. Cosa ne pensi?
So che i visitatori concordano con queste regole di semina, anche dicendo che è pulito. Ma le condizioni igieniche delle piante sono terribili.

Le condizioni igieniche delle piante sono terribili.

Sindaco Albert Rauch

Apparentemente esiste il rischio di aumenti dei prezzi in caso di cambiamento del locatario. Cosa ne pensi?
Sì. I prezzi devono salire. Possiamo solo finanziare gli investimenti che dobbiamo fare con prezzi più alti.

Ti ritirerai dalla scena dell'arrampicata a causa della grande ondata di solidarietà?
Devo lasciare questa decisione al consiglio comunale. Abbiamo trascorso molto tempo nel consiglio comunale, sia che intendessimo interrompere il contratto di locazione o meno. Non è stata un'operazione notte e nebbia, non è stata una decisione facile. Cosa può succedere e non voglio dirlo. La decisione è stata presa all'inizio di quest'anno. Poi venne Corona. Abbiamo incontrato Thomas Saluz finanziariamente durante questo periodo. Quindi abbiamo dovuto dare comunicazione in modo che il rapporto contrattuale potesse essere chiuso alla fine dell'anno.


LACRUX chiede la firma della petizione

Chiediamo a tutti gli scalatori di firmare la petizione online con la richiesta al comune di Ferrera di annullare la risoluzione del contratto di locazione.

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: immagine di copertina Radoslaw Szabla

Attuale

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood