La nuova guida di Magic Wood è qui

L'area boulder nei Grigioni Averstal è famosa nel mondo. Ogni anno, migliaia di boulderisti e pellegrini si dirigono verso il Bosco Magico. Recentemente Ulrich e Harald Röker hanno pubblicato la seconda edizione del loro Bouldertopos.

Un contributo di Nora Scheel, Bächli Bergsport

"Magic Wood" affascina magicamente ogni boulderista e boulderista. Non c'è da stupirsi, perché offre una densità incomparabilmente alta delle linee superiori nel miglior granito, nel mezzo di una foresta da favola. L'area fu aperta nel mezzo degli anni di 90er da un gruppo attorno a Jack Müller e Thomas Steinbrugger. A quel tempo, non vi era alcun ponte sul Averser Reno, solo un cavo d'acciaio conduceva sul torrente di montagna ruggente.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

Oggi è diverso: un ponte costruito dal comune conduce nel "Bosco magico", situato all'ingresso della zona campeggio con vasche per i piatti, servizi igienici e docce, a pochi passi dall'area boulder troverai la Gasthaus Edelweiss di Thomas Saluz, l'operatore del campeggio.

Philippe Allensbach nel letto classico River Magic Wood (8b).

La seconda edizione è qui

Per molto tempo la parte superiore dell'area boulder è stata solo una parte dei volumi leader "Swiss Bloc No. 1" di Gebro Verlag e "Alpen en bloc Band 1" di Panico Verlag. Infine, Ulrich e Harald Röker hanno pubblicato il primo Topo indipendente "Magic Wood - Blog" su 2016. Da allora, tuttavia, ha fatto di nuovo molto, in modo che il Leader già nel giugno di quest'anno in seconda edizione è apparso. Per l'aggiornamento della guida, il team di redazione ha seguito da vicino le attività degli ultimi anni e ha rivisto i dati obsoleti. Inoltre, hanno vagato più volte nel campo dei blocchi, hanno registrato nuovi problemi e pulito linee più vecchie.

Andrea Kümin in Jack lo Chipper

260 nuovi problemi boulder in Magic Wood

il nuovi leader comprende 1'213 massi, per un totale di 260 problemi in più rispetto al suo predecessore. Come nella prima edizione, ogni riga nella nuova topografia è disegnata su una foto a colori. Un indice di tutti i problemi di boulder alla fine del leader - sia in ordine alfabetico che in base al livello di difficoltà - il che rende più facile trovare i problemi individuali. All'inizio di leader oltre a ciascun settore, esiste anche una mappa panoramica su cui vengono disegnati ciascun blocco con numero e le linee più note con nomi.

One-bit-commesso-ma-cool-line-on-the-back-of-Bruno-block
Una rara ma bella linea sul retro del blocco Bruno spesso visitato.

Al momento dell'acquisto ciascuno leader è un contributo al IG Magic Wood, che è impegnata nella conservazione dell'area. Ti preghiamo di seguire alcune regole quando vai a fare boulder nel Magic Wood per evitare conflitti con la comunità e la gente del posto: non andare in campeggio selvaggio, non usare un fuoco, usa i parcheggi designati e segui la zona boulder sulla bacheca del campeggio. Quando si corre il boulder, lo stesso vale: spazzolare diligentemente e rimuovere i segni di spunta quando si esce.



A proposito di sport di montagna Bächli

Bächli sport di montagna è il principale negozio specializzato in Svizzera per arrampicata, alpinismo, spedizioni, escursioni, sci alpinismo e ciaspolate. Nelle attuali sedi 13 in Svizzera, Bächli Bergsport offre ai suoi clienti una consulenza competente e un servizio di alta qualità. Pubblicato su LACRUX Bächli sport di montagna a intervalli regolari contributi entusiasmanti ai temi arrampicata, bouldering e alpinismo.

+++
Crediti: immagine di copertina Tom Malecha / Films di Draussen

Attuale

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood