Raboutou davanti a Seo e McNeice | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Brooke Raboutou vince il primo evento di qualificazione ai Giochi Olimpici. A Shanghai è sul gradino più alto del podio davanti a Chaehyun Seo ed Erin McNeice.

Am Evento di qualificazione olimpica in Shanghai avere l'americano Brooke Raboutou (Oro), la donna coreana Chaehyun Seo (Argento) e gli inglesi Erin McNeice (Bronzo) piazzato in pole position per i restanti biglietti olimpici di Parigi 2024.

Brooke Raboutou a Shanghai non ha lasciato dubbi sul fatto di essere una delle principali contendenti per un biglietto olimpico. Dalle qualificazioni alla finale, è arrivata seconda o migliore in ogni round. Alla fine, la sua ottima prestazione nel boulder e un 37+ in testa le sono bastati per vincere.

C'era molto in gioco a Shanghai, quindi gli atleti hanno lavorato duro. Immagine: IFSC
C'era molto in gioco a Shanghai, quindi gli atleti hanno lavorato duro. Immagine: IFSC

La specialista principale Chaehyun Seo si è distinta fin dall'inizio nella sua disciplina di punta. Il coreano ha avuto più difficoltà nel boulder vista la forte concorrenza, soprattutto in qualifica. Dopo il 25° posto la situazione è andata costantemente migliorando: 8° posto in semifinale e 7° posto in finale. Questo, insieme alla vittoria in testa, è bastato per il secondo posto nella classifica generale.

Video: Finale Boulder e Lead femminile

La ventenne britannica Erin McNeice è sopravvissuta con sicurezza al turno di qualificazione al 20° posto e ha resistito alla pressione anche in semifinale. È arrivata in finale all'ottavo posto. Lì ha alzato la temperatura e si è classificata seconda nel boulder e nel lead.

Erin McNeice è soddisfatta della sua ottima prestazione alle qualificazioni olimpiche di Shanghai. Immagine: IFSC
Erin McNeice è soddisfatta della sua ottima prestazione alle qualificazioni olimpiche di Shanghai. Immagine: IFSC

La giapponese Miho Nonaka ha mancato il podio alle Olympic Qualifier Series di Shanghai, a soli 0,1 punti di distacco. Dietro di lei al 5° posto, la sua compagna di squadra Futaba Ito ha concluso l'evento di qualificazione.

L'ucraina Ievgeniia Kazbekova, la cinese Zhilu Luo e la francese Zélia Avezou si sono piazzate dal sesto all'ottavo posto.

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: immagine di copertina IFSC

Attuale

Cibo gourmet al posto dei panini al distributore di benzina: mangiare sano anche in viaggio

Per le avventure di tutti i giorni: i pasti liofilizzati di Lyofood non sono più riservati solo ai partecipanti alle spedizioni.

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest...
00:19:55

Big wall di 600 metri: in spedizione con la famiglia Houlding

È possibile più di quanto pensi. Così dice Leo Houlding e prova la sua tesi: Un'avventura nella big wall.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Cibo gourmet al posto dei panini al distributore di benzina: mangiare sano anche in viaggio

Per le avventure di tutti i giorni: i pasti liofilizzati di Lyofood non sono più riservati solo ai partecipanti alle spedizioni.

IFSC Boulder e Coppa del Mondo Lead Innsbruck: live streaming e informazioni

Dal 26 al 30 giugno 2024, i migliori scalatori del mondo si incontreranno a Innsbruck per la Coppa del Mondo IFSC Boulder e Lead. Abbiamo per...

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest è ancora alle porte, numerosi atleti ne hanno già la certezza e aspettano solo...