Intervista: Bernd Zangerl apre Highball-Boulder Grenzlos in Valle Dell'Orco

Ancora una volta l'austriaco Bernd Zangerl annuncia una prima salita dalla Valle Dell'Orco in Italia. Lì è riuscito a scalare un masso, che alla fine ha dovuto mettere in sicurezza minimamente. Ecco perché è stato creato il masso highball alto 10 metri Grenzlos (ca. 8a+).

Negli ultimi 10 anni lo è stato Bernd Zangerl ancora e ancora in Piemonte italiano, più precisamente in Valle Dell'Orcodove ha trovato nuove linee e ha iniziato per la prima volta. Tra loro ci sono massi impressionanti come 29dots (8a +), Il Coloniali sd (8b / c), Self Aperto e Bavirabi (8a).

Questo settembre Bernd tornò con Babsi Zangerl , Jacopo Larcher ritorno alla Valle Dell'Orco. Mentre Babsi e Jacopo l'ultra classico Spiedo verde (Prima salita Didier Berthod) ha segnato, Bernd ha combattuto con una sottile linea di strappo. Dato che il punto del boulder era piuttosto alto, una caduta avrebbe avuto conseguenze negative.

Limitless può essere giustamente definita una linea di sogno. (Foto di Jacopo Larcher)

Quindi c'erano due opzioni. Bernd avrebbe potuto costruire una zona di atterraggio e trascinare più piattaforme per rendere più sicura la potenziale caduta. Ma non ci pensa molto. La seconda opzione era disinnescare la posizione con la copertura mobile.

Bernd ha disinnescato l'area boulder con un becco d'uccello. (Foto di Jacopo Larcher)

Il 42enne ha quindi optato per la seconda opzione. Come strumento, ha usato le pause per uccelli, non l'ideale per trattenere una caduta, per metterla sulla difensiva.

Ma ha funzionato. Alla fine di ottobre, Bernd ha gestito la prima salita di Grenzlos, un'altra mega linea in Valle Dell'Orco.

Abbiamo parlato con Bernd di illimitato.

Bernd Zangerl in conversazione su illimitato nella Valle Dell'Orco

Che cosa ti ha affascinato della linea?

Il muro è attraversato da una sottile fessura per le dita, che poi si dissolve nel muro. La linea è semplicemente unica ea prima vista sembra impossibile da scalare. Limitless è sicuramente una delle prime salite più belle.

Sei mai caduto nel Bird Beak, il backup mobile?

NO! Ho scalato il masso con la corda al primo tentativo.

Perché non hai creato una zona di atterraggio e non hai lavorato con pad aggiuntivi?

Oggi sembra normale impilare 10 o più pad sotto un masso per adattare la sfida alla tua zona di comfort personale. Secondo me questo non ha più niente a che fare con l'arrampicata highball. E spesso le stuoie vengono semplicemente impilate sulla vegetazione esistente e quindi distrutte.

Con 10 mats, la prima salita della comfort zone sarebbe stata più facile perché non sarebbe stata più una sfida psicologica. Lo sforzo per costruire atterraggi, organizzare materassini e spotter è troppo per me. E non penso molto nemmeno alle piattaforme, specialmente non in un parco nazionale.

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: immagini Jacopo Larcher

Attuale

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.

Guarda l'episodio Sleeping Lion di Reel Rock con Chris Sharma gratuitamente

Accompagna Chris Sharma nel suo mega progetto Sleeping Lion dagli innumerevoli tentativi di pianificazione fino alla realizzazione finale.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.