Boulder o via? Il francese Camille Coudert commette La Force (8c +)

Pochi giorni fa, il francese Camille Coudert è riuscito a ispezionare La Force (8c+). La linea con le sue 30 mosse è difficile da inserire nelle categorie "arrampicata" o "bouldering", ma si muove da qualche parte nel mezzo.

Poco più di un mese fa, Camille ha iniziato a pianificare la linea. Il giovane francese ha avuto bisogno di un totale di cinque sessioni per impegnare La Force nel settore d'Orsay vicino a Fontainebleau. La via è stata aperta per la prima volta da Alban Levier e classificata come una via di 9a. “Non ho esperienza nell'arrampicata su corda e non posso valutare il suggerimento di Alban. Ma se lo confronto con le traversate boulder che ho scalato o progetto a Fontainebleau, allora La Force è nella gamma 8c + ", ha detto Camille in un'intervista alla rivista francese Grimper dopo l'ispezione.

"Secondo me è la linea più geniale e più logica del tetto di Toit d'Orsay!"

Camillo Coudert

Video della salita di La Force di Camille Coudert

+++
Crediti: immagine Camille Coudert

Attuale

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Nuovo record di velocità sugli 8000m: Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti

Il giovane francese Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti, battendo di 5 ore il precedente tempo più veloce conosciuto.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Scalata la montagna inviolata più alta del mondo: successo in vetta sul Muchu Chhish (7453m)

Gli alpinisti estremi cechi Zdenek Hak, Radoslav Groh e Jaroslav Bansky effettuano la prima salita del Muchu Chhish.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Nuovo record di velocità sugli 8000m: Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti

Il giovane francese Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti, battendo di 5 ore il precedente tempo più veloce conosciuto.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Commenta l'articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui