Laura Rogora e Sean Bailey vincono la Coppa del Mondo Lead a Chamonix nel 2021

Si è conclusa ieri sera a Chamonix, in Francia, la terza Coppa del Mondo Lead della stagione 2021, dove l'italiana Laura Rogora e l'americano Sean Bailey hanno conquistato il primo posto rispettivamente nella finale femminile e maschile.

Sean Bailey ha vinto la medaglia d'oro in una Coppa del mondo Lead per la seconda volta consecutiva, dopo aver già conquistato il podio a Villars, in Svizzera, all'inizio di questo mese. Nel complesso, è già la sua terza medaglia d'oro della stagione, visto che ha vinto l'oro nella disciplina boulder a Salt Lake City.

Dopo Bailey - che ha ottenuto un punteggio di 34+ - è seguito al secondo posto l'italiano Stefano Ghisolfi, che ha vinto la sua seconda medaglia d'argento della stagione con 32 punti. Ghisolfi è arrivato secondo anche alla Coppa del Mondo Lead di Innsbruck.

Visualizza annunci Rectangle_Trailrunning

Il ceco Martin Stranik ha ottenuto lo stesso punteggio di Ghisolfi nella finale maschile, ma è finito al 3° posto per il risultato del turno preliminare, mentre lo svizzero Sascha Lehmann, che ha impressionato con una buona prestazione a Chamonix, ha sfiorato il podio.

Yannick Flohé: decisione controversa

L'atleta tedesco Yannick Flohé ha dovuto ingoiare un boccone amaro. Con un punteggio di 41+, la gioia di arrivare al round finale è stata grande. Ma la gioia non durò a lungo. La valutazione è stata contestata e approvata dall'arbitro responsabile. Non è stato riconosciuto il passaggio di Yannick alla presa successiva, con la quale è stato privato del voto positivo ed è scivolato all'11° posto.

Un arbitro IFSC incompetente mi ha messo all'11° posto. Le decisioni sui punteggi positivi sono state in qualche modo casuali nel recente passato.

Yannick Flohe

L'italiana Laura Rogora vince la seconda medaglia d'oro ai Mondiali

Nella finale femminile, con l'unico top della serata, l'italiana Laura Rogora ha aggiunto alla sua collezione una seconda medaglia d'oro mondiale dopo aver vinto l'unico mondiale della stagione a Briançon, in Francia, lo scorso anno. Laura Rogora, che attualmente è una delle atlete più forti, ha vinto l'argento a Villar.

Il secondo posto è andato alla statunitense Natalia Grossman, che ha vinto la sua sesta medaglia della stagione 41 con un punteggio di 2021+. Ha vinto una medaglia ad ogni Coppa del Mondo in questa stagione!

La bulgara Aleksandra Totkova era dietro Grossman con 38+ punti. Dopo aver raggiunto le semifinali al suo debutto nella Coppa del Mondo Senior a Innsbruck, Totkova ha raggiunto la finale a Villars e ha conquistato il suo primo podio stasera a Chamonix. Il 16enne è sicuramente uno degli atleti di cui sentiremo più parlare.

I risultati completi della Coppa del Mondo Lead a Chamonix 2021

Top 10 per gli uomini

PosizioneNomeNomePaesequalificazionesemi-finalefine
1SEANBAILEYUSA8.314334+
2STEFANOGHISOLFIITA11.624632
3MARTINSTRANIKCZE14.94332
4SASHALEHMANNSUI647+29
5VICTORBORDO DELL'EDIFICIOMateriale5.6141+28+
6MARCELLOBOMBARDIITA10.3941+26+
7LUKAPOTOCARSLO15.914525+
8PAULJENFTFRA11.6245+25
9MASAHIROHIGUCHIJPN13.1341+
10HANNESPumanSWE26.9441+

Top 10 per le donne

PosizioneNomeNomePaesequalificazionesemi-finalefine
1LAURAROGORAITA9.81toptop
2NATALIAUOMO VOLGAREUSA3.24top41+
3ALESSANDRATOKOVABUL4.58top38+
4VITALukanSLO8.49top38+
5NATSUKITANIIJPN14.83top32+
6JULIACHANOURDIEFRA5.77top29+
7ASIMAShiraishiUSA15.87top29+
8DINARAFACHRITDINOVRUS5.77top28+
9NOLIFARCFRA20.65top
10ELISCAADAMOVSKACZE16.1654

La finale della Coppa del Mondo Lead a Chamonix nella ripetizione

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++
Crediti: Testo IFSC, foto Daniel Gajda / IFSC

Attuale

Il veterano del Piolet d'Or progetta di registrare un record sull'Everest

Tentativo di record: il 59enne alpinista Valeriy Babanov intende diventare la persona più anziana a scalare l'Everest senza ossigeno artificiale.

Brione per principianti: I boulder più belli fino al 7A

Brione è anche facile: oggi vi mostriamo dove si possono trovare bellissimi boulder di moderata intensità in Valle Verzasca.

Video omaggio al Ticino: Ticino Gravity

Ticino Gravity racconta la storia del boulder in Ticino e accompagna Kim Marschner nella sua prima salita di Embrace Gravity (8B+).

Coppa del mondo IFSC Lead & Speed ​​Wujiang | Informazioni e live streaming

Livestream: segui in diretta la competizione dei migliori scalatori del mondo alla Coppa del mondo Lead & Speed ​​a Wujiang.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Il veterano del Piolet d'Or progetta di registrare un record sull'Everest

Tentativo di record: il 59enne alpinista Valeriy Babanov intende diventare la persona più anziana a scalare l'Everest senza ossigeno artificiale.

Brione per principianti: I boulder più belli fino al 7A

Brione è anche facile: oggi vi mostriamo dove si possono trovare bellissimi boulder di moderata intensità in Valle Verzasca.

Video omaggio al Ticino: Ticino Gravity

Ticino Gravity racconta la storia del boulder in Ticino e accompagna Kim Marschner nella sua prima salita di Embrace Gravity (8B+).