5° Petzl Climbing Festival Frankenjura 2024 | Informazioni e programma

Dal 30 maggio al 2 giu di visitatori nazionali ed esteri.

Königstein nell'Alto Palatinato. 1719 abitanti, distribuiti in 19 frazioni di territorio, frazioni e zone desolate. La piscina all'aperto locale appartiene alla gente del posto, che può nuotare in tutta tranquillità, disturbata solo da alcuni giovani che di tanto in tanto saltano dal bordo della piscina. Di solito c'è abbastanza spazio sull'enorme prato verde.

Normalmente. Perché ogni due anni, nel fine settimana del Corpus Domini, il quadro cambia. Centinaia, se non migliaia, di arrampicatori provenienti da tutta la Repubblica e oltre si riversano nella piscina naturale locale e raddoppiano per questi leggendari quattro giorni Festival dell'arrampicata nel Giura francone la popolazione di Königstein – accolta a braccia aperte dalla popolazione locale:

Visualizza annunci Rectangle_Trailrunning

Festival dell'arrampicata in Frankenjura per la quinta volta

I residenti attorno alla piscina naturale falciano i loro prati e li mettono a disposizione degli scalatori per trascorrere la notte. I dipendenti del cantiere intervengono per montare una tenda per il maltempo. Il sindaco informa personalmente i residenti che questa volta sarà un po' più affollato.

Questa calorosa accoglienza fa sì che i visitatori provenienti da tutta la Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Polonia e Repubblica Ceca si sentano benvenuti a Königstein. Ad attirarli sono l'impareggiabile arrampicata nella Svizzera francone e il programma del festival organizzato da Petzl. 

Lezioni con le star del mondo dell'arrampicata

Il clou del programma di quest'anno sono ancora una volta le conferenze serali, in cui, tra gli altri, il più famoso scalatore tedesco Alex Huber racconta la sua carriera. Nasim Eshqi, l'unica scalatrice professionista dell'Iran, parla di come ha trovato l'arrampicata nel paese che alla fine ha dovuto lasciare e di come ha sempre difeso i diritti delle donne.

Nico Favresse, stella dell'arrampicata belga, racconta la storia della prima salita in libera della via Cavalieri nella tempesta nella Patagonia. Scalata per la prima volta, tra gli altri, dalle leggende della Franconia Kurt Albert e Wolfgang Güllich. 

Vivere da vicino le stelle dell'arrampicata: al Frankenjura Climbing Festival si tengono conferenze avvincenti con i grandi dell'arrampicata. Immagine: Simon Toplak
Vivere da vicino le stelle dell'arrampicata: al Frankenjura Climbing Festival si tengono conferenze avvincenti con i grandi dell'arrampicata. Immagine: Simon Toplak

Laboratori e grande festa

Ci sono anche workshop per tutti i livelli di abilità, dai corsi per principianti alla formazione sugli aspetti mentali e fisici dell'arrampicata agonistica. Il clou musicale di quest'anno è la band tedesco-olandese The Magic Mumble Jumble, che sabato sera con il suo suono travolgente e ballabile creerà la giusta atmosfera da festival.

Come nel 2022, il tema della sostenibilità gioca un ruolo importante. L'organizzatore Petzl finanzia la possibilità di rendere rispettose dell'ambiente le trasferte sul luogo del festival e le gite alle zone di arrampicata. Un bus navetta gratuito collega la stazione ferroviaria di Neuhaus an der Pegnitz al luogo del festival. E durante i quattro giorni del festival gli autobus portano gli scalatori alle zone di arrampicata e ritorno.

Atmosfera unica al festival dell'arrampicata in Frankenjura

"Siamo davvero entusiasti dell'atmosfera speciale del festival dell'arrampicata", afferma Nils Beste, organizzatore del festival presso Petzl Germania e lui stesso entusiasta scalatore. "Königstein, la piscina naturale e le numerose rocce vicine offrono l'ambiente ideale per un festival di queste dimensioni", dice Beste per esperienza.

Oltre al programma di intrattenimento, ci sono numerosi stand espositivi di marchi leader nell'outdoor come Petzl, Patagonia, Bergzeit, Scarpa, LaSportiva, Deuter, Tenaya, Rafiki e Vibram, che presenteranno i loro ultimi prodotti, offriranno servizi di riparazione e forniranno noleggio attrezzatura. 

Arrampicare, festeggiare, incontrare brava gente: il Petzl Frankenjura Climbing Festival vi invita a divertirvi dal 30 maggio al 2 giugno 2024. Immagine: Simon Toplak
Arrampicare, festeggiare, incontrare brava gente: il Petzl Frankenjura Climbing Festival vi invita a divertirvi dal 30 maggio al 2 giugno 2024. Immagine: Simon Toplak

Per visitare il festival dell'arrampicata e pernottare sul sito non è necessaria alcuna registrazione anticipata. Coloro che sono interessati dovrebbero registrarsi solo in anticipo per gli ambiti posti del workshop. 

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: foto di copertina Simon Toplak

Attuale

Il veterano del Piolet d'Or progetta di registrare un record sull'Everest

Tentativo di record: il 59enne alpinista Valeriy Babanov intende diventare la persona più anziana a scalare l'Everest senza ossigeno artificiale.

Brione per principianti: I boulder più belli fino al 7A

Brione è anche facile: oggi vi mostriamo dove si possono trovare bellissimi boulder di moderata intensità in Valle Verzasca.

Video omaggio al Ticino: Ticino Gravity

Ticino Gravity racconta la storia del boulder in Ticino e accompagna Kim Marschner nella sua prima salita di Embrace Gravity (8B+).

Coppa del mondo IFSC Lead & Speed ​​Wujiang | Informazioni e live streaming

Livestream: segui in diretta la competizione dei migliori scalatori del mondo alla Coppa del mondo Lead & Speed ​​a Wujiang.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Il veterano del Piolet d'Or progetta di registrare un record sull'Everest

Tentativo di record: il 59enne alpinista Valeriy Babanov intende diventare la persona più anziana a scalare l'Everest senza ossigeno artificiale.

Brione per principianti: I boulder più belli fino al 7A

Brione è anche facile: oggi vi mostriamo dove si possono trovare bellissimi boulder di moderata intensità in Valle Verzasca.

Video omaggio al Ticino: Ticino Gravity

Ticino Gravity racconta la storia del boulder in Ticino e accompagna Kim Marschner nella sua prima salita di Embrace Gravity (8B+).