Un altro record di velocità al naso: Alex Honnold e Tommy Caldwell

I due americani Alex Honnold e Tommy Caldwell hanno stabilito un nuovo record di velocità al naso. Impegnano il muro di granito di circa 1000 alto metro nella Yosemite Valley in solo 2 ore, 10 minuti e 15 secondi.

Solo un mese fa ne abbiamo pubblicato uno Timelapse video sul record di velocità dell'autunno 2017 durch Brad Gobright e Jim Reynolds, Nell'articolo di notizie, ci siamo chiesti quando il tempo di Brad e Jim sarà inferiore.

Un record è la caccia all'altra

La domanda oggi Alex Honnold e Tommy Caldwell risposta. I due battono il tempo di Brad e Jim di nove minuti e stabiliscono un nuovo record di velocità con 2 ore, 10 minuti e 15 secondi. Alex Honnold è stato detentore del titolo di record di velocità in passato. Nell'anno 2012 ha impegnato il muro in 2 ore, 23 minuti e 46 secondi insieme a Hans Florine. A quel tempo, molti credevano che il record non sarebbe stato inferiore. È stato così per cinque anni Brad Gobright e Jim Reynolds la barra si è spostata ulteriormente. Con il record di ieri alex e Tommy La domanda è: quando un duo sale sul muro in meno di due ore?

Tommy Caldwell e Alex Honnold su un precedente record di velocità al naso

Un post condiviso da REEL ROCK (@reelrock) am

El Capitan è salito da solo

L'inglese Pete Whittaker ha stabilito un record dell'altra varietà in 2016 a novembre. Ha scalato il naso da solo in meno di 24 ore. A causa della tecnica di arrampicata, che era necessaria quando si faceva da soli, Pete scalò il muro quasi tre volte in un giorno.

-

Crediti: immagine di copertina Sam Crossley

Attuale

Ai Mori e Colin Duffy vincono la Coppa del Mondo Lead a Chamonix

La Coppa del Mondo Lead di Chamonix 2024 è storia: il giapponese Ai Mori e l'americano Colin Duffy hanno vinto la medaglia d'oro.

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Nuovo record di velocità sugli 8000m: Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti

Il giovane francese Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti, battendo di 5 ore il precedente tempo più veloce conosciuto.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Ai Mori e Colin Duffy vincono la Coppa del Mondo Lead a Chamonix

La Coppa del Mondo Lead di Chamonix 2024 è storia: il giapponese Ai Mori e l'americano Colin Duffy hanno vinto la medaglia d'oro.

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Nuovo record di velocità sugli 8000m: Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti

Il giovane francese Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti, battendo di 5 ore il precedente tempo più veloce conosciuto.

commenti 3

    • Esatto, il percorso che Pete Rope ha scalato da solo si chiama Freerider ed è anche su El Capitan. Per inciso, questo è lo stesso percorso che Alex Honnold ha scalato in solitaria un anno fa.

Commenta l'articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci il tuo nome qui