Dopo l'incidente in elicottero: la comunità degli sport di montagna piange Adam George

Alcuni giorni fa si è verificato un incidente in elicottero al Petit Combin nel Vallese. In questo tragico incidente hanno perso la vita tre persone, tra cui la nota guida alpina, alpinista e scalatore Adam George.

Martedì mattina un elicottero con sei persone a bordo si è schiantato sull'aeroporto di montagna del Grand Combin ed è scivolato sulla ripida parete nord della montagna. Secondo un comunicato della polizia cantonale vallesana, tre persone hanno perso la vita e altre tre sono rimaste ferite.

Tra le vittime dell'incidente, oltre al pilota dell'elicottero e ad un giovane sciatore, c'era anche la guida alpina del gruppo. L'americano Adam George gestiva insieme alla moglie Caroline a Vollèges l'impresa di guide “Into the Mountains” ed era considerato una guida alpina locale molto rispettata e apprezzata.

Post su Instagram caroline george_unglück_helikopter_wallis
fonte: instagram/carolinewaregeorge

Tuttavia, Adam George era conosciuto ben oltre la sua casa adottiva, non lontano da Verbier. Le sue avventure hanno portato lo scalatore e alpinista a tutto tondo in tutto il mondo: dalle grandi pareti dello Yosemite, all'Alaska, Argentina, India e Nepal, fino alla parete nord dell'Eiger e ad altre grandi pareti delle Alpi.

Questo potrebbe interessarti

+++

Crediti: immagine di copertina Polizia del Canton Vallese

Attuale

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest...
00:19:55

Big wall di 600 metri: in spedizione con la famiglia Houlding

È possibile più di quanto pensi. Così dice Leo Houlding e prova la sua tesi: Un'avventura nella big wall.

Consiglio sul film: da bambino prodigio ad atleta di livello mondiale

Film consigliato per il fine settimana: Sasha DiGiulian, un tempo prodigio dell'arrampicata, ora atleta professionista con numerose prime salite femminili.

Scarpa da arrampicata di fascia alta per progetti difficili | Qubit impareggiabile

Con Qubit, Unparallel ha sviluppato una nuova scarpetta da arrampicata ad alte prestazioni...

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest è ancora alle porte, numerosi atleti ne hanno già la certezza e aspettano solo...
00:19:55

Big wall di 600 metri: in spedizione con la famiglia Houlding

È possibile più di quanto pensi. Così dice Leo Houlding e prova la sua tesi: Un'avventura nella big wall.

Consiglio sul film: da bambino prodigio ad atleta di livello mondiale

Film consigliato per il fine settimana: Sasha DiGiulian, un tempo prodigio dell'arrampicata, ora atleta professionista con numerose prime salite femminili.