Risultati qualificazione boulder maschile, lead climber femminile | Campionato Europeo 2022

Oggi, 11 agosto, si svolgeranno a Monaco di Baviera le prime prove di qualificazione dei Campionati Europei di arrampicata. Gli uomini gareggiano nel boulder, le donne in testa. Riassumiamo e mostriamo continuamente i risultati.

Donne protagoniste – ticker/graduatoria: Janja Garnbret è all'altezza del ruolo della favorita, Jessica Pilz al terzo posto

Nella qualificazione leader femminile, la forte slovena Janja Garnbret non lascia dubbi: è e resterà la dominatrice del circuito femminile. È l'unica delle 45 atlete di partenza a raggiungere la vetta del percorso A. Nel percorso B ottiene un 43+ e si qualifica chiaramente prima per le semifinali.

È soddisfatta della sua performance. «Ho arrampicato bene. Sono scivolato sulla seconda via, ma non è poi così male. Succedono cose inaspettate, tuttavia sono molto contento di come sono salito".

Janja-Garnbret-Qualificazione-Lead-Women-Climbing-EM
Medaglia d'oro in vista: Janja Garnbret fa breve il lavoro della qualificazione di testa. Jan Virt/IFSC

Campione d'Europa è l'unico titolo che Janja Garnbret non ha ancora vinto. Finora è sempre arrivata seconda agli Europei. "Ecco perché la medaglia d'oro è il mio più grande obiettivo di questa stagione".

La sua connazionale Mia Krampl, che ha mostrato la seconda migliore prestazione su entrambe le vie, è salita al secondo posto. Jessica Pilz si qualifica come terza migliore per le semifinali. Ha ottenuto un punteggio di 51 sulla via A e 41+ sulla linea B. L'austriaca non è del tutto soddisfatta della sua performance. "Non credo sia stato il mio miglior lavoro di sempre. Quando non riesci a scalare il limite, è sempre un po' frustrante".

Hannah Meul si qualifica per il turno successivo al tredicesimo posto. La tedesca vola relativamente presto sulla prima via (24+), ma poi si salva con una buona prestazione (46) sulla seconda. «La prima via è stata frustrante perché non potevo davvero combattere e sono semplicemente caduto perché non ho colpito la presa. Poi sono stato super motivato per il secondo, per mostrare cosa posso fare e lottare fino alla fine".

Julia Fiser, Sandra Lettner e Mattea Pötzi del Team Austria sono appena arrivate alle semifinali ai ranghi 22, 23 e 26. La svizzera Liv Egli ha saltato per un soffio la qualificazione al turno successivo al XNUMX° posto.

Classifica Qualificazione Lead Donne

La classifica delle donne guida la scalata dell'EM Monaco di Baviera

Boulder maschile – ticker/classifica: due svizzeri, due austriaci e tre tedeschi in semifinale

L'austriaco Nicolai Uznik sale in testa al Gruppo A con 3 cime e 5 zone.Un risultato che lo sorprende un po', poiché dice: «Non ho fatto il giro migliore. Stavo lottando un po' perché mi sono ammalato di Covid la scorsa settimana e respiravo affannosamente. Era molto meglio di quanto pensassi". Con lo stesso numero di top e zone, lo sloveno Jernej Kruder è al secondo posto. Al terzo posto con una prestazione molto forte, il 20enne tedesco Christoph Schweiger è arrivato alle semifinali.

Nel girone B, i due francesi Manuel Cornu e Mickael Mawem occupano le prime posizioni, entrambi con 4 prime e 4 zone. Al terzo posto si qualifica l'austriaco Jakob Schubert, che ha recentemente sottolineato di essere una forza da non sottovalutare con la sua doppia vittoria al Rock Masters di Arco. Vede però la sua prestazione in qualifica con sentimenti contrastanti: “Sono caduto su due massi in un punto in cui non sarei dovuto più cadere. Ho reso il giro più difficile del necessario, soprattutto mentalmente".

I due tedeschi Yannick Flohé e Alexander Megos passano alle semifinali con 3 top e 5 zone, oppure 2 top e 4 zone. Il collega di squadra Max Kleesattel ha mancato l'ingresso all'undicesimo posto con un margine molto stretto.

In semifinale anche i due svizzeri Sascha Lehmann e Julien Clémence. Con il giovane Clémence, la decisione cade sull'ultimo masso. Raggiunge la cima ma non riesce a tenerla abbastanza a lungo. Poco dopo - e poco prima che scada il tempo - riesce a conquistare Boulder 5. Nils Favre sta facendo bene con 2 top e 2 zone fino a Boulder 5, ma poi fallisce in questo e salta di poco le semifinali al dodicesimo posto.

Adam Ondra Qualificazione Boulder Arrampicata EM Monaco di Baviera
Adam Ondra si qualifica facilmente per le semifinali di boulder a Monaco. Immagine: Dimitris Tosidis / IFSC

Con il numero 54 di partenza, Adam Ondra è intervenuto in ritardo nell'azione. Come previsto, il suo aspetto è impressionante. Lampeggia il primo masso apparentemente senza sforzo. Il secondo problema gli richiede alcuni tentativi per decifrarlo, ma raggiunge rapidamente la vetta. Con il primato di Boulder tre, il 27enne ceco è già certo a questo punto: è in semifinale.

Graduatoria qualificazione boulder maschile

Questo potrebbe interessarti

+++

Crediti: immagine di copertina Jan Virt / IFSC

Attuale

Professionista indignato: Stefan Glowacz critica gli alpinisti che si arrampicano per la prima volta dall'alto

Aprire vie alpine dall'alto: non è possibile, dice Stefan Glowacz, ma possibile in casi eccezionali, dicono Dörte Pietron e Daniel Gebel.

Katherine Choong sale La Fiesta de Los Metallos (8b, 200m)

Pezzo di prova del Verdon ripetuto: Katherine Choong ripete la difficile via di più tiri La Fiesta de Los Metallos (8b, 200m).

Sonnie Trotter vince la scommessa 9a contro Honnold e Caldwell

Sonnie Trotter ripete la via 9a Spirit Quest e prevale su Honnold e Caldwell nella gara dei gentlemen.
00:11:46

La caccia silenziosa di Niky Ceria alle monarchie sarde

Accompagna il tranquillo esploratore e specialista del boulder Niky Ceria mentre apre un nuovo bouldering di alto livello in Sardegna.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Professionista indignato: Stefan Glowacz critica gli alpinisti che si arrampicano per la prima volta dall'alto

Aprire vie alpine dall'alto: non è possibile, dice Stefan Glowacz, ma possibile in casi eccezionali, dicono Dörte Pietron e Daniel Gebel.

Katherine Choong sale La Fiesta de Los Metallos (8b, 200m)

Pezzo di prova del Verdon ripetuto: Katherine Choong ripete la difficile via di più tiri La Fiesta de Los Metallos (8b, 200m).

Sonnie Trotter vince la scommessa 9a contro Honnold e Caldwell

Sonnie Trotter ripete la via 9a Spirit Quest e prevale su Honnold e Caldwell nella gara dei gentlemen.