Jakob Schubert vince l'oro | Formato combinato boulder e arrampicata uomini | Campionato Europeo 2022

Nell'ultima giornata di gare di arrampicata sportiva dei Campionati Europei 2022 di Monaco, l'austriaco Jakob Schubert ha vinto la medaglia d'oro nel formato della competizione combinata.

In tutti i giorni della competizione, il tempo a Monaco ha offerto le migliori condizioni per molti visitatori della Königsplatz. Proprio oggi, nell'ultimo giorno di gara, qui a Monaco di Baviera ha iniziato a piovere mentre gli uomini lottavano per il podio nel format combinato (bouldering, lead climbing).

Adam Ondra in un'intervista su oggi

Il ceco ha vinto nelle discipline individuali nei giorni precedenti di gara Adam Ondra Oro nell'arrampicata di piombo e bronzo nel boulder. Oggi ha continuato il suo percorso di successo e ha vinto il primo round (disciplina boulder). Le sue carte per una medaglia d'oro nel formato combinato erano altrettanto buone e un'altra medaglia d'oro era a portata di mano.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood
Adam Ondra in corsa per una medaglia d'oro nel formato combinato. (Foto Petr Chodura)
Adam Ondra in corsa per una medaglia d'oro nel formato combinato. (Foto Petr Chodura)

Ma due atleti gli stavano alle calcagna. Il francese Sam Avezo e l'olimpionico Jakob Schubert dall'Austria. Insieme a Mejdi Schalck hanno superato tutti e tre i massi e distavano solo 0.2 punti. Lo spagnolo Alberto Gines López era 19 punti dietro Adam Ondra e ha preso il quinto posto.

Battaglia tra Ondra, Schubert e Gines Lopez nella finale di testa

Mentre i francesi sono partiti poco in finale, Adam Ondra, Jakob Schubert e Alberto Gines López una gara testa a testa. Lo spagnolo è stato il primo a scalare e si è assicurato una medaglia con la presa 48. È stato seguito da Jakob Schubert, che è stato eliminato poco prima della vetta, ma nel frattempo ha preso il primo posto. Solo Adam Ondra, ultimo in classifica, poteva disputare la medaglia d'oro.

“Non ero molto nervoso guardando Adam salire perché sapevo che avrei vinto almeno l'argento. In realtà ero sicuro al 100% che avrei ottenuto l'argento e che Adam Ondra sarebbe salito tanto quanto me. Sono rimasto stupito che poi sia caduto davanti a me e non sia salito in cima. Non succede spesso".

Jakob Schubert

ripetizione | Combinata Finale Campionato Europeo 2022 | Televisione svizzera SRF

posto

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++
Crediti: immagine di copertina Jan Virt/IFSC

Attuale

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood