Simon Lorenzi apre il secondo 9a boulder al mondo: Soudain Seul

Il 24enne francese Simon Lorenzi ha gestito la prima salita della versione sit-down di The Big Island a Fontainebleau. Ora Simon decide su una valutazione e dà alla versione estesa un nuovo nome: Soudain Seul (9a).

Qualche ora dopo Simone Lorenzi ha comunicato la sua ascesa al masso The Big Island nella sua versione da seduto, ora fornisce maggiori dettagli sulla salita. La grande domanda che tutti si chiedevano è la valutazione della linea. Comincia a scrivere un po 'vagamente e alla fine conferma:

Dopo tutte le considerazioni, è opportuno valutare la versione Seat Start con 9a / V17.

Simone Lorenzi
Simon Lorenzi dopo il successo della salita di Soudain Seul / The Big Island Assis (9a). Immagine Gilles Charlier / @ gilles.charlier
Simon Lorenzi dopo il successo della salita di Soudain Seul / The Big Island Assis (9a). Immagine Gilles Charlier / instagram.com/@gilles.charlier

Ginocchiera come ostacolo

Non era così chiaro a Simon Lorenzi. La versione The Big Island, valutato 8c per lungo tempo e recentemente declassato più volte a 8b +, Simon è salito in poche sessioni. Gli divenne subito chiaro che voleva provare la versione con partenza da seduto.

Due mesi dopo sono tornato a Fontainebleau per 14 giorni. Nonostante il tempo fosse brutto, sono salito il più spesso possibile e ho cercato di ottimizzare i movimenti e le sezioni.

Simone Lorenzi

Simon ha bisogno di sei sessioni per salire la prima parte. L'arrampicata è molto tecnica e prima non era abituato ad arrampicare con le ginocchiere. "L'intera scalata con le ginocchiere è stata la più complicata per me", spiega Simon.

Alla fine della sua permanenza era pronto per veri e propri tentativi di salita, ma proprio nell'ultimo giorno è caduto due volte quando ha cercato di aggrapparsi alla cengia in fondo al masso. “Poiché ero così vicino alla salita dopo otto giorni, ho pensato che il boulder non fosse più difficile dell'8c+.

Non vedo l'ora di salire troppo presto

Il passaggio non è arrivato veloce come sperato. Una settimana dopo, Simon tornò a Fontainebleau. Simon era determinato a rompere il masso nei due giorni. Ma c'erano sempre nuovi problemi. Un piccolo cambio su un treno ha causato problemi sul successivo.

Avevo bisogno di altre 15 sessioni per risolvere tutti i piccoli problemi e ottimizzare quanti più dettagli possibili.

Simone Lorenzi

Tutte le piccole modifiche sono state necessarie per arrivare alla fine del masso con il minor sforzo e resistenza possibile. “Anche il giorno dell'ispezione, ho apportato piccole e utili modifiche alla beta. Avevo bisogno di circa 25 sessioni per arrivarci, molto più di quanto pensassi inizialmente ", spiega Simon.

9a, 8c + / 9a o solo 8c +?

La domanda delle domande non è stata posta solo dalla comunità degli alpinisti, ma anche dallo stesso Simon Lorenzi, che a lungo si è interrogato su come valutare la versione da seduto di The Big Island, Soudain Seul.

Sento che la difficoltà è a metà tra un duro 8c + e un 9a.

Simone Lorenzi
Immagine Gilles Charlier / instagram.com/@gilles.charlier

Simon spiega dettagliatamente che gli manca un riferimento per un masso simile in uno stile simile e quindi non può dire con certezza che sia un 9a. Altri atleti, che pianificano intensamente anche il boulder, stimano che la partenza da seduti sia 9a.

Dopo tutte le considerazioni e gli argomenti - e rispetto a dove si trova attualmente il nostro sport - sembra appropriato valutare Soudain Seul con 9a / V17.

Simone Lorenzi

Secondo o terzo 9a boulder al mondo?

Era il finlandese Nalle Hukkataivalil 23 ottobre 2016 con Burden of Dreams ha valutato un masso con 9a per la prima volta. Ci fu un mormorio nel mondo dell'arrampicata. Da allora, numerosi alpinisti internazionali hanno visitato la linea di boulder più dura del mondo. Nessuno ha avuto successo finora.



Il secondo 9a boulder viene svalutato dai ripetitori

A gennaio 2019 l'eccitazione nella scena dell'arrampicata è stata di nuovo grande. Il francese Carlo Alberto, noto per l'arrampicata a piedi nudi, scalato No solo Kpote in Fontainebleau e valutato il masso con 9a. Solo due mesi dopo, il primo candidato era lì per ottenere una ripetizione. Con successo. Il giapponese Ryohei Kameyama ripete No Kpote Only - e lo svaluta. Per inciso, Ryohei ha già provato Burden of Dreams, ma non è riuscito a rompere il masso di Nalle. La sua conclusione:

Sento che Burden of Dreams è un po 'più difficile di No Kpote Only. credo No solo Kpote è compreso tra 8c + / 9a. Ma non ho scalato molti blocchi molto difficili, quindi non ho un buon riferimento. Pertanto la mia valutazione potrebbe non essere corretta.

Ryohei Kameyama

Nico Pelorson ripete No Kpote Only

Ulteriore svalutazione da No Kpote Only a 8c

I francesi sono ancora più difficili da giudicare con No Kpote Only Nico Pelorson. Descrive il masso, valutato 9a da Charles Albert, solo come un solido 8c.

Con le scarpette da arrampicata e la beta ottimizzata, trovo No Kpote Only un solido 8c. La linea sale super, grazie a Charles Albert per la prima salita del masso.

Nico Pelorson

A causa della svalutazione di No Kpote Only e del rating ancora esistente di 9a nel caso di Burden of Dreams, Soudain Seul è al secondo posto. Siamo entusiasti di vedere come la versione da seduti di The Big Island, Sudain Seul, sarà valutato da futuri ripetitori.

+++
Crediti: immagini Giles Charlier / instagram.com/gilles.charlier

Attuale

Cibo gourmet al posto dei panini al distributore di benzina: mangiare sano anche in viaggio

Per le avventure di tutti i giorni: i pasti liofilizzati di Lyofood non sono più riservati solo ai partecipanti alle spedizioni.

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest...
00:19:55

Big wall di 600 metri: in spedizione con la famiglia Houlding

È possibile più di quanto pensi. Così dice Leo Houlding e prova la sua tesi: Un'avventura nella big wall.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Cibo gourmet al posto dei panini al distributore di benzina: mangiare sano anche in viaggio

Per le avventure di tutti i giorni: i pasti liofilizzati di Lyofood non sono più riservati solo ai partecipanti alle spedizioni.

IFSC Boulder e Coppa del Mondo Lead Innsbruck: live streaming e informazioni

Dal 26 al 30 giugno 2024, i migliori scalatori del mondo si incontreranno a Innsbruck per la Coppa del Mondo IFSC Boulder e Lead. Abbiamo per...

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest è ancora alle porte, numerosi atleti ne hanno già la certezza e aspettano solo...