È stata fissata la nuova data per i Giochi olimpici

Le Olimpiadi estive di Tokyo 2020 si terranno esattamente un anno dopo il previsto, nell'estate del 2021. Swiss Olympic è soddisfatta, la data di sostituzione potrebbe essere trovata così rapidamente.

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il Comitato Organizzatore e le autorità del Giappone e di Tokyo hanno concordato una nuova data per le Olimpiadi estive di Tokyo 2020: ora si terranno dal 23 luglio all'8 agosto 2021 - e quindi esattamente una Anno dopo il previsto. Il 24 marzo 2020, il CIO è stato costretto a rimandare i giochi a causa della pandemia globale della corona (LACRUX segnalato).

Nonostante la sfida di un ampio calendario di competizioni internazionali, il CIO e gli organizzatori, insieme alle associazioni sportive internazionali, sono stati in grado di fissare rapidamente una nuova data.

Ralph Stöckli, Chef de Mission di Swiss Olympic, è soddisfatto della nuova posizione di partenza. «Siamo lieti che una data di rinvio sia stata trovata così rapidamente. È stato un compito complesso che ha richiesto a tutti di essere accomodanti e disposti a scendere a compromessi. » Stöckli afferma che dopo un periodo di incertezza, il CIO e gli organizzatori hanno rapidamente chiarito.

«Ora non vediamo l'ora che arrivi l'estate del 2021. Insieme alle associazioni nazionali, noi di Swiss Olympic faremo di tutto per garantire che gli atleti svizzeri trovino le migliori condizioni possibili a Tokyo. Il lavoro continua! »

Ralph Stockli

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: testo Swiss Olympic Team, foto Getty Images / IOC

Attuale

Jernej Kruder ripete la via ticinese Butterfly Circus (8b)

In Val Bavona il professionista dell'arrampicata sloveno Jernej...

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Jernej Kruder ripete la via ticinese Butterfly Circus (8b)

In Val Bavona il professionista dell'arrampicata sloveno Jernej Kruder si è assicurato la prima ripetizione del Butterfly Circus. La linea in fessura lunga 25 metri è stata creata da Fred...

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.