James Pearson scala tribe - la via trad più difficile del mondo?

Il top climber britannico James Pearson gestisce la prima ripetizione di quella che è probabilmente la via trad più difficile al mondo: Tribe nella fessura italiana Mecca Cadarese.

Giocando già 10 anni fa James Pearson - come tanti altri - con la linea nella zona di arrampicata Cadarese. Anche se sarebbe stato facile dare un'occhiata alla via in dettaglio utilizzando una corda statica, James Pearson non ha osato prendere la linea.

Nel profondo probabilmente pensavo che la linea fosse assolutamente impossibile, come tante altre linee di sogno che ho visto nel corso degli anni.

James Pearson

Per fortuna l'altoatesino ha osato Jacopo Larcher alla linea che è diventata il progetto più lungo della sua vita. Più di sette anni fa Jacopo è entrato per la prima volta sulla tratta e ha iniziato a lavorare sui singoli treni ea trovare le giuste posizioni per i dispositivi mobili di sicurezza. Fino a poco prima della prima salita, non sapeva se la via fosse davvero scalabile.

Visualizza annunci Rectangle_Trailrunning
James Pearson in arrivo alla falesia di Cadarese Trad. (Foto Tristan Hobson / Wild Country)
James Pearson in arrivo alla falesia di Cadarese Trad. (Foto Tristan Hobson / Wild Country)

Ha suscitato desiderio di ripetizione

A poco più di un anno dalla prima salita della via, ora è il britannico James Pearson a rappresentare la prima iterazione di Tribe riuscire.

Ho seguito il viaggio di Jacopo con interesse perché mi interessava sapere se la via fosse possibile e se avesse abbastanza resistenza per credere alla prima salita abbastanza a lungo. Percorrere un percorso per la prima volta è super difficile, molto più difficile che ripetere un percorso, perché ci sono molti fattori di incertezza in gioco.

James Pearson durante la prima salita della Route Tribe

Quando Jacopo ha scalato con successo la via, era chiaro a James Pearson che voleva provare Tribe. Ma la nascita di suo figlio non gli ha permesso di investire abbastanza tempo ed energie in un percorso così difficile. Fino a poco tempo fa.

James Pearson sulla salita in Red Point di Tribe.
James Pearson sulla salita in Red Point di Tribe. (Foto Caroline Ciavaldini)

Tribù avvistata accompagnata da moglie e figlio

James Pearson guidato con donna e bambino nella zona di arrampicata italiana Cadares per affrontare finalmente Tribe. Durante il primo giorno in zona, James ha potuto lavorare sui treni solo per un'ora e mezza perché il tempo era brutto e il percorso era quasi sempre bagnato.

Alla fine della giornata la via era in parte asciutta e ho potuto provare alcuni movimenti finché l'acqua non ha ripreso a spingere.

James Pearson

Quando il tempo è migliorato, James ha iniziato i primi tentativi e ha quasi aperto la via al settimo tentativo. Ma anche questa volta non è riuscito a rompere l'ultimo masso ed è caduto nella corda. Anche in questo caso si annunciava un fronte di maltempo e la trasferta cadarese volgeva al termine.

In realtà ho perso la speranza e questa è stata probabilmente la chiave del successo e mi ha tolto la pressione. Finalmente sono riuscito a concentrarmi completamente sull'arrampicata.

James Pearson

Tribe ha probabilmente la serie più dura di mosse pesanti su una rotta trad

Nel pomeriggio del 21 ottobre 2020, James Pearson ha gestito la seconda salita del punto rosso della Trad Route Tribe. Come Jacopo James non commenta specificamente la difficoltà del percorso, ma dice:

In Tribe ho sicuramente fatto la serie più dura di movimenti pesanti in una via trad. Ma ciò che rende la linea così speciale è la sua purezza. Niente bulloni, niente Sika, niente maniglie scheggiate. Tribe è semplicemente una linea dura con maniglie fantastiche e pochi punti di copertura perfetti.

James Pearson

Altri contendenti a Cadarese

Non solo James Pearson è stato nella mecca del trad italiano Cadarese nel recente passato. Anche lo sloveno Jernej Kruder, che ha assicurato James Pearson lungo il percorso, Tribe progetta regolarmente. Siamo curiosi di vedere se e quando Jernej riuscirà a segnare la via. A differenza di James Pearson, non è uno scalatore molto esperto di trad e crack. In qualità di atleta competitivo attivo, risolve il boulder finale in modo molto diverso da James Pearson e Jacopo Larcher: dinamicamente!

James Pearson che ispeziona Tribe

Questo potrebbe interessarti

Rise: Il film sulla prima salita di Tribe di Jacopo Larcher

+++
Crediti: immagine di copertina Tristan Hobson / Wild Country

Attuale

Esercizio efficiente sulla strada per la verticale

Ecco come funziona la verticale: con la verticale a L puoi aumentare la forza e praticare la verticale in modo controllato.
00:28:18

Inaugurato il nuovo settore boulder a Chironico: Full Ring

L'area boulder di Chironico in Ticino conta già diverse migliaia di linee boulder, rendendola una delle destinazioni più apprezzate nel panorama dell'arrampicata. Ora Nils Favre della Svizzera romanda ha aperto un nuovo settore vicino a Schattental. Questo video presenta la maggior parte dei massi.

Gli appassionati di outdoor si incontrano qui: Misoxperience Festival 2024

Attenzione agli appassionati di bouldering e outdoor: il Misoxperience Outdoor Festival si svolgerà per la terza volta a Misox, nei Grigioni, dal 4 al 12 maggio.

Jernej Kruder conquista una via ibrida 9a con topout offwidth

Nonostante le condizioni esterne: Jernej Kruder ripete la via ibrida 9a La Bruja di Ignacio Mulero a La Pedriza.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Esercizio efficiente sulla strada per la verticale

Ecco come funziona la verticale: con la verticale a L puoi aumentare la forza e praticare la verticale in modo controllato.
00:28:18

Inaugurato il nuovo settore boulder a Chironico: Full Ring

L'area boulder di Chironico in Ticino conta già diverse migliaia di linee boulder, rendendola una delle destinazioni più apprezzate nel panorama dell'arrampicata. Ora Nils Favre della Svizzera romanda ha aperto un nuovo settore vicino a Schattental. Questo video presenta la maggior parte dei massi.

Gli appassionati di outdoor si incontrano qui: Misoxperience Festival 2024

Attenzione agli appassionati di bouldering e outdoor: il Misoxperience Outdoor Festival si svolgerà per la terza volta a Misox, nei Grigioni, dal 4 al 12 maggio.