Fattori sconosciuti: film di arrampicata con Jacopo Larcher, Siebe Vanhee, Matty Hong e i fratelli Pou

Alla ricerca di grandi avventure, pareti scoscese e nuove prospettive, i cinque alpinisti del team di atleti The North Face, Jacopo Larcher, Siebe Vanhee, Matty Hong e i fratelli Pou, si sono recati nella valle Baspa indiana lo scorso autunno.

La spedizione era stata suggerita dal defunto Hansjörg Auer già nel 2018. Il team che alla fine partì nell'India nordoccidentale era costituito Matty Hong, Jacopo Larcher, Sieves Vanhee e la Fratelli Pou.

La ricchezza paesaggistica della valle di Baspa e le condizioni meteorologiche in rapido cambiamento sono state sia un incentivo che una sfida. E - senza una destinazione fissa, senza rotte fisse e senza un itinerario finale - in definitiva responsabile dello sviluppo della spedizione.

Visualizza annunci Rectangle_Trailrunning
Il team di spedizione ha dovuto affrontare condizioni difficili.

I numerosi fattori sconosciuti hanno lasciato il segno nella squadra e hanno dato agli atleti l'opportunità di mettere in discussione le proprie idee.

“Quando scopri un posto, è tutta una questione di aspettative. Quando ti aspetti molto, può essere molto difficile. Ma quando sei aperto a tutto ciò che può accadere o ostacolarti, la scoperta è molto divertente".

Sieves Vanhee

La valle ha ispirato il gruppo: gli atleti sono rimbalzati per mantenersi in forma, hanno lavorato duramente sulle vie di arrampicata sportiva e hanno scoperto l'arrampicata su grande parete che ha richiesto spirito di squadra e amicizie.

Vengono fatti i preparativi per la spedizione imminente.

In onore di Hansjörg e sebbene Iker si sia rotto un dito del piede poco prima dell'inizio della spedizione, i fratelli Pou hanno aperto una via di 560 metri con "Latin Brother" con un livello di difficoltà 7c +. Un momento speciale per i fratelli e per tutta la squadra.

Film di arrampicata integrale Unknown Factors

Potrebbe interessarti anche tu

+++
Crediti: immagine e testo The North Face

Attuale

Gli appassionati di outdoor si incontrano qui: Misoxperience Festival 2024

Attenzione agli appassionati di bouldering e outdoor: il Misoxperience Outdoor Festival si svolgerà per la terza volta a Misox, nei Grigioni, dal 4 al 12 maggio.

Jernej Kruder conquista una via ibrida 9a con topout offwidth

Nonostante le condizioni esterne: Jernej Kruder ripete la via ibrida 9a La Bruja di Ignacio Mulero a La Pedriza.

Il trail running è l’allenamento perfetto per gli alpinisti?

Trail running come allenamento per alpinisti: oggi vedremo più da vicino se e come la corsa ha benefici per l'alpinismo.

Ricordi di David Lama nel 5° anniversario della sua morte

5° anniversario della morte di David Lama, Hansjörg Auer e Jess Rosskelley. In ricordo di tre fenomeni eccezionali dell'alpinismo moderno.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Gli appassionati di outdoor si incontrano qui: Misoxperience Festival 2024

Attenzione agli appassionati di bouldering e outdoor: il Misoxperience Outdoor Festival si svolgerà per la terza volta a Misox, nei Grigioni, dal 4 al 12 maggio.

Jernej Kruder conquista una via ibrida 9a con topout offwidth

Nonostante le condizioni esterne: Jernej Kruder ripete la via ibrida 9a La Bruja di Ignacio Mulero a La Pedriza.

Il trail running è l’allenamento perfetto per gli alpinisti?

Trail running come allenamento per alpinisti: oggi vedremo più da vicino se e come la corsa ha benefici per l'alpinismo.