Il campionato del mondo di arrampicata sportiva 2023 si svolgerà in Svizzera

Dopo 22 anni torna in Svizzera la più importante competizione internazionale di arrampicata sportiva. I campionati mondiali di arrampicata e paraclimbing si terranno a Berna nel 2023. L'associazione internazionale di arrampicata sportiva IFSC ha accettato la candidatura svizzera nella sua riunione plenaria oggi.

Per la scena svizzera dell'arrampicata sportiva, l'assegnazione della Coppa del Mondo per l'anno 2023 è una buona notizia. Dopo i Campionati del mondo di Ginevra nel 1995 e di Winterthur nel 2001, la Svizzera ospiterà per la terza volta nel 2023 i migliori arrampicatori di boulder, lead e speed al mondo. La Coppa del Mondo dovrebbe includere anche la competizione di qualificazione per i Giochi Olimpici del 2024 a Parigi.
 
In qualità di associazione nazionale di arrampicata sportiva, il Club Alpino Svizzero CAS, insieme alla città di Berna e ai due organizzatori della Coppa del Mondo Meiringen e Villars, ha presentato il dossier di candidatura. All'assemblea generale online dell'associazione internazionale di arrampicata sportiva IFSC venerdì 13 novembre, la Svizzera ha prevalso sulle iscrizioni dalla Corea e dalla Cina.

Questa Coppa del Mondo offre al CAS una grande opportunità per presentarsi a un pubblico internazionale e per far conoscere ancora di più l'arrampicata sportiva in Svizzera

Françoise Jaquet, Presidente SAC

Undici giorni di spettacolo di arrampicata sportiva

Grazie alla sua posizione centrale in Svizzera, ma anche in Europa, la città di Berna è il luogo ideale per questo grande evento. Dal 2 al 13 agosto 2023 ci sarà l'arrampicata nella PostFinance Arena. Con circa 17 posti a sedere, è la più grande pista di pattinaggio su ghiaccio della Svizzera.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

Anche Petra Klingler, campionessa del mondo boulder 2016 e partecipante olimpica qualificata per Tokyo 2021 è molto felice della decisione positiva.

Mi riempie di orgoglio e onore che i migliori alpinisti del mondo vengano a Berna per i Campionati del mondo nel 2023. Nel frattempo, Berna è diventata la mia seconda casa.

Petra Klingler


Nelle prossime settimane e mesi l'attenzione sarà focalizzata sulla costituzione del comitato organizzatore. Questo è supportato dagli esperti organizzatori della Coppa del Mondo Meiringen e Villars, tra gli altri. Entrambi sono stati parte integrante del calendario delle competizioni dal 2016.

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: Testo Club Alpino Svizzero CAS

Attuale

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.

Black Diamond ricorda i ramponi Neve Strap

Black Diamond Equipment richiama i ramponi Neve Strap (versione verde 2024) e i relativi accessori/ricambi. 

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood