Merci La Vie ripete: la nuova classica sulla parete nord dell'Eiger?

La nuova via sulla parete nord dell'Eiger, Merci La Vie, viene ripetuta due volte in una settimana: le due svizzere Nina Caprez e Sascha Lehmann salgono la via rotpunkt.

Qualche settimana fa l'Oberländer è riuscito Roger Schäli la prima salita in libera della difficile via di più tiri Merci La Vie sulla parete nord dell'Eiger. Ora il percorso è stato ripetuto due volte in una settimana. L'affermazione di Roger a LACRUX secondo cui la via potrebbe diventare un classico sembra essere vera.

Nina-Caprez_Merci-La-Vie_Eiger_Genferpfeiler_Credits-Mountain-Feeling --- Severin-Karrer
Nina Caprez durante la salita in red point di Merci La Vie sull'Eiger. (Foto Severin Karrer)

Prima ripetizione di Nina Caprez

Il primo contendente per una replica è stato Nina Caprez. Lo svizzero si è sviluppato insieme a Roger Schäli e Sean Villanueva il tour di 8 tiri sull'Eiger nell'autunno 2019. La sua motivazione per essere la prima a ripetere la via era alta di conseguenza. Ci è riuscita quando ha iniziato la via a metà agosto con il supporto di Roger Schäli.

Visualizza annunci Rectangle_Trailrunning

Pochi giorni dopo la loro ispezione, ha annunciato anche il Burgdorfer Sascha Lehmann la sua salita al punto rosso. Accompagnato da Tobias Suter, ha salito tutti i tiri e ha ottenuto la seconda ripetizione della via. Durante la sua salita, è salito ai tiri 1, 3 e 8, Sascha ha salito tutti i tiri in testa.

Sascha-Lehmann-dopo-la-salita-del-punto-rosso-di-Merci-La-Vie
Sascha Lehmann e Tobias Suter all'uscita di Merci La Vie. (Foto Sascha Lehmann)

Sulla via di più tiri Merci La Vie

Il percorso Merci La Vie ha Roger Schäli previsto anni fa e allestito un primo tiro. Nel 2019 si forma insieme a Nina Caprez , Sean Villanueva una squadra forte che ha allestito altri sette tiri sul pilastro Ginevra della parete nord dell'Eiger e quindi la via Merci La Vie ha aperto. Poiché la stagione volgeva al termine, i tre hanno dovuto rimandare la salita in libera alla stagione in corso.

In termini di distanze e sicurezza, è attualmente il percorso più difficile del pilastro di Ginevra. Le difficoltà sono distribuite come segue:

guaio

  1. Lunghezza corda: 6c
  2. Lunghezza del passo: 7b +
  3. Lunghezza piazzola: 8a
  4. Lunghezza del passo: 6c +
  5. Lunghezza corda: 7c + / 8a
  6. Lunghezza corda: 7c / 7c +
  7. Lunghezza del passo: 7b +
  8. Lunghezza del passo: 4+

fatti

8 tiri (300m, 8a max, 7c obbligatorio)
Materiale: 10 rinvii, 4 fettucce a nastro da 60 cm, 2 fettucce a nastro da 120 cm, 1 set di camme totem
Primi salitori: Roger Schäli, Nina Caprez, Sean Villanueva, agosto 2019
1a salita punto rosso: Roger Schäli, luglio 2020

Topo della Route Merci La Vie sul pilastro Ginevra della parete nord dell'Eiger

Topo della via di più tiri Merci La Vie. (Crediti: Roger Schäli / Nina Caprez)
Topo della via di più tiri Merci La Vie. (Crediti: Roger Schäli / Nina Caprez)

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++
Crediti: immagine di copertina Severin Karrer

Attuale

Il veterano del Piolet d'Or progetta di registrare un record sull'Everest

Tentativo di record: il 59enne alpinista Valeriy Babanov intende diventare la persona più anziana a scalare l'Everest senza ossigeno artificiale.

Brione per principianti: I boulder più belli fino al 7A

Brione è anche facile: oggi vi mostriamo dove si possono trovare bellissimi boulder di moderata intensità in Valle Verzasca.

Video omaggio al Ticino: Ticino Gravity

Ticino Gravity racconta la storia del boulder in Ticino e accompagna Kim Marschner nella sua prima salita di Embrace Gravity (8B+).

Coppa del mondo IFSC Lead & Speed ​​Wujiang | Informazioni e live streaming

Livestream: segui in diretta la competizione dei migliori scalatori del mondo alla Coppa del mondo Lead & Speed ​​a Wujiang.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Il veterano del Piolet d'Or progetta di registrare un record sull'Everest

Tentativo di record: il 59enne alpinista Valeriy Babanov intende diventare la persona più anziana a scalare l'Everest senza ossigeno artificiale.

Brione per principianti: I boulder più belli fino al 7A

Brione è anche facile: oggi vi mostriamo dove si possono trovare bellissimi boulder di moderata intensità in Valle Verzasca.

Video omaggio al Ticino: Ticino Gravity

Ticino Gravity racconta la storia del boulder in Ticino e accompagna Kim Marschner nella sua prima salita di Embrace Gravity (8B+).