Chi sarà il primo a realizzare Project Big a Flatanger?

Seb Bouin è stato recentemente sulla via Project Big e ora Jakob Schubert è in Norvegia per intraprendere la via. La corsa per la prima salita è aperta. Ma chi vince?

A Progetto Big è una delle vie più difficili al mondo. Adam Ondra ha aperto la linea prima di Silence, ma poi si è concentrato prima su Silence. Poi è stato tranquillo per molto tempo durante il tour.

Poi l'anno scorso è tornato Adam Ondra zusammen mit Jakob Schubert ritorno a Flatanger. I due mastodontici atleti hanno pianificato insieme la via, ottimizzato la beta e fatto i primi tentativi di arrampicata. Nonostante lo sforzo congiunto, entrambi dovettero tornare a casa senza aver concluso nulla. Ispirato dal video dei due sopra citati, il forte francese è stato disegnato ad agosto Seb Bouin alla Norvegia. Ha investito un totale di otto giorni nel percorso Project Big.

“Collegare gli ultimi treni è incredibilmente difficile. È davvero difficile ritrovare l'esplosività necessaria dopo tanti metri di salita.

Sébastien Bouin

Ma è tornato a casa anche senza ispezione gratuita. Il prossimo è di nuovo Jakob Schubert. È arrivato tre giorni fa e sta ancora una volta affondando i denti nel Project Big. Vincerà la prima salita in libera del tour ed eventualmente entrerà nel club delle salite su vie 9c?

Seb Bouin progetta Project Big e un'altra via 9c

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++
Crediti: immagine di copertina Clarisse Bombard

Attuale

00:16:21

Consigli tecnici da 5 professionisti dell'arrampicata

Aidan Roberts, Jen Wood e altri professionisti ti danno consigli su come migliorare la tua tecnica di arrampicata in questo video.

Jaan Roose attraversa lo Stretto di Messina su una slackline lunga 3646m

Tentativo di record mondiale sullo Stretto di Messina: lo slackline Jaan Rooses osa tentare la slackline lunga 3640 metri.

Sascha Lehmann: “Voglio arrivare in finale alle Olimpiadi”

Intervista allo scalatore professionista svizzero Sascha Lehmann: qualificazione olimpica riuscita, sentimenti di felicità e aspettative.

Quando la vista si affievolisce e l'arrampicata dà conforto

Onsight presenta l'atleta cieco e sviluppatore di prodotti Black Diamond Seneida...

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

00:16:21

Consigli tecnici da 5 professionisti dell'arrampicata

Aidan Roberts, Jen Wood e altri professionisti ti danno consigli su come migliorare la tua tecnica di arrampicata in questo video.

Jaan Roose attraversa lo Stretto di Messina su una slackline lunga 3646m

Tentativo di record mondiale sullo Stretto di Messina: lo slackline Jaan Rooses osa tentare la slackline lunga 3640 metri.

Sascha Lehmann: “Voglio arrivare in finale alle Olimpiadi”

Intervista allo scalatore professionista svizzero Sascha Lehmann: qualificazione olimpica riuscita, sentimenti di felicità e aspettative.