Seb Bouin ripete la decadenza (9b) e retrocede

Il francese Sébastien Bouin riesce a ripetere la via di arrampicata sportiva (ex) più difficile d'Italia: Lapsus (9b). Lapsus perde definitivamente il titolo di “via più difficile d'Italia” dopo la ripetizione di Bouin; dichiara la difficoltà pari a 9a+.

Per una volta è stato colpito il deprezzatore 9c Stefano Ghisolfi. Ha valutato la via Lapsus vicino ad Andonno, che ha salito per la prima volta nel 2015, con 9b. Adam Ondra ha ottenuto la prima ripetizione due anni dopo e ha messo in dubbio criticamente il diploma. Anche Marcello Bombardi tendeva a retrocedere, anche se va notato che Bombardi ha salito il tour con una ginocchiera, a differenza di Ghisolfi.

Seb Bouin ripete la via di arrampicata sportiva Lapsus a Andonno_Italien_Clarisse Bompard.webp
Seb Bouin ripete la via di arrampicata sportiva Lapsus vicino ad Andonno, Italia. (Immagine Clarisse Bompard)

Tende a declassarla anche lo statunitense Jonathan Siegrist, che parla di “9b facile” se la via viene salita senza ginocchiera. Quindi ci sono stati costantemente commenti critici in una direzione chiara.

L'ultimo ripetitore, Seb Bouin, conferma la sua valutazione dell'accaduto e dice:

Mi unisco agli altri ripetitori della via, penso che la via sia più facile del 9b, anche se è completamente il mio stile di arrampicata. Io do la via 9a+.

Seb Bouin

Stefano Ghisolfi sulla prima salita di Lapsus | video

Una cosa è chiara: la via non merita più il grado 9b e quindi perde il titolo di “via più difficile d’Italia”. Quindi per una volta Stefano Ghisolfi è stato colpito dalla svalutazione. Ha suscitato molto scalpore quando ha suggerito un downgrade a 9b+ durante la prima ripetizione della via Bibliography. La prima salita Alexander Megos ha valutato la via 9c.

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++
Crediti: Immagini Clarisse Bompard

Attuale

Coppa del Mondo IFSC Lead e Speed ​​Briançon | Informazioni e live streaming

L'ultima Coppa del Mondo prima delle Olimpiadi si svolgerà a Briançon dal 17 al 19 luglio 2024. Qui troverai tutte le informazioni importanti e i live streaming.

5 motivi per fare un pellegrinaggio alla mecca alpina di Chamonix l'anno prossimo

Scopri tutto sull'Arc'teryx Alpine Academy di Chamonix: un evento superlativo per gli appassionati di alpinismo provenienti da oltre 30 paesi.

Ai Mori e Colin Duffy vincono la Coppa del Mondo Lead a Chamonix

La Coppa del Mondo Lead di Chamonix 2024 è storia: il giapponese Ai Mori e l'americano Colin Duffy hanno vinto la medaglia d'oro.

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Coppa del Mondo IFSC Lead e Speed ​​Briançon | Informazioni e live streaming

L'ultima Coppa del Mondo prima delle Olimpiadi si svolgerà a Briançon dal 17 al 19 luglio 2024. Qui troverai tutte le informazioni importanti e i live streaming.

5 motivi per fare un pellegrinaggio alla mecca alpina di Chamonix l'anno prossimo

Scopri tutto sull'Arc'teryx Alpine Academy di Chamonix: un evento superlativo per gli appassionati di alpinismo provenienti da oltre 30 paesi.

Ai Mori e Colin Duffy vincono la Coppa del Mondo Lead a Chamonix

La Coppa del Mondo Lead di Chamonix 2024 è storia: il giapponese Ai Mori e l'americano Colin Duffy hanno vinto la medaglia d'oro.