Adam Ondra realizza la prima salita della sua via Bomba (9b) ad Arco

Adam Ondra si ritrova spesso ad Arco ultimamente, proiettando linee difficili con Stefano Ghisolfi. Mercoledì è riuscito la prima salita della sua linea Bomba (9b). The First Ascent è un assaggio di ciò che potrebbe seguire quando top climber come Stefano Ghisolfi, Adam Ondra e Jakob Schubert si sfidano a vicenda.

Appena riuscito l'ultimo giorno del suo soggiorno ad Arco Adam Ondra mercoledì la prima salita da bomba (9b). La linea perforata da Ondra dieci anni fa è nel settore Hotel Olivo, subito a destra di Trofeo dell'Adriatico (9a+).

Video: Adam Ondra alla prima salita da Bomba (9b)

Ondra dice che in realtà voleva preparare il progetto per il suo prossimo viaggio ad Arco tra due settimane. Quando è arrivato sulla roccia ha sentito che le condizioni erano semplicemente perfette. "Ero molto calmo ma allo stesso tempo molto motivato a scalare".

"Mi sono riposato per 30 minuti e poi è successo uno dei momenti più epici della mia vita di arrampicata".

Adam Ondra

Così è entrato con l'obiettivo di salire la seconda sezione della via. Dopo che Adam Ondra è caduto solo sull'ultimo treno e ha scoperto di sentirsi al top della forma, d'ora in poi è partito dal basso. Il primo tentativo è fallito nel punto chiave, che richiede molta precisione. La seconda è stata dura: "Mi sono riposato per 30 minuti e poi è successo uno dei momenti più epici della mia vita da arrampicatore", afferma entusiasta il top climber ceco.

adam-ondra-prima salita-bomba-9b-jubilation
Il tifo per il deflettore: Adam Ondra sulla prima salita di Bomba (9b). Immagine Alfredo Webber

Adam Ondra suggerisce un 9b come rating. Il rapido successo con cinque giorni di pulizia e prova non giustifica 9b +. "Ma penso", dice il 29enne, "che sia decisamente all'estremità superiore della scala di valutazione".

Excalibur sarà presto il prossimo 9c?

Almeno da allora Stefano Ghisolfi Video Diary #26 è noto che lui e Adam Ondra vicino ad Arco il percorso Excalibur progetto. I due sono ora riusciti a decodificare le singole mosse e a mettere insieme le singole sequenze. Ora si unisce Jakob Schubert un altro alpinista di livello mondiale per affrontare la prima salita da Excalibur. Il prossimo 9c sarà annunciato presto?

Video: Nessuna pressione per Ghisolfi, guardano solo Schubert, Ondra e quattro telecamere

Non c'è dubbio che il progetto prima o poi verrà scalato. L'unica domanda è quando ciò accadrà e quale voto verrà assegnato per Excalibur. Nel suo videodiario, Stefano Ghisolfi racconta che lui e Adam Ondra hanno trovato il modo di partire dalle due migliori prese a metà della via. Da lì al deflettore, l'italiano stima la difficoltà a 9b. "Quindi puoi avere un'idea di quanto sia dura Excalibur dal basso verso l'alto.

Gli avversari diventano coalizione 9c

Per progetti difficili che nessuno ha mai provato prima, è fondamentale provare la via con qualcuno, sottolinea Adam Ondra. "Più persone aumentano la probabilità che venga trovata la migliore beta, la migliore sequenza." Lo stesso vale per la rotta Excalibur.

"Più persone aumentano la probabilità che venga trovata la migliore beta, la migliore sequenza."

Adam Ondra

Stefano Ghisolfi di Arco-local dice che in tempi come questi arrampicare insieme ad amici da tutto il mondo ha un significato ancora più importante: "L'arrampicata è uno sport speciale dove condividiamo esperienze e belle giornate con chi di solito è agonista".

"L'unico combattimento di cui tutti vogliamo sentire parlare nei prossimi giorni è quello contro Excalibur".

Stefano Ghisolfi

Ghisolfi è felice di poter arrampicare in questi giorni con Adam Ondra e Jakob Schubert. E l'unico combattimento di cui tutti vogliono sentire parlare nei prossimi giorni è contro Excalibur.

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: foto di copertina Alfredo Webber, video Stefano Ghisolfi: Francesco Morandi

Attuale

Raboutou davanti a Seo e McNeice | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Con un piede a Parigi: alle Olympic Qualifier Series di Shanghai, Brooke Raboutou vince davanti a Chaehyun Seo ed Erin McNeice.

Lee, Ginés López e Ondra sul podio | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Olympic Qualifier Series Parte 1: Dohyun Lee, Alberto Ginés e Adam Ondra salgono sul podio a Shanghai.
00:07:13

Dopo aver commesso un highball: "Mi sono sentito sollevato e mi sono vergognato"

In questo video, James Pearson commenta la sua salita del boulder highball 29 Dots nella Valle dell'Orco.

Anak Verhoeven sale 9b | La pianta di Shiva

Anak Verhoeven sale con successo la via 9b La Planta de Shiva. È la quarta donna a segnare una via di questo livello.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Raboutou davanti a Seo e McNeice | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Con un piede a Parigi: alle Olympic Qualifier Series di Shanghai, Brooke Raboutou vince davanti a Chaehyun Seo ed Erin McNeice.

Lee, Ginés López e Ondra sul podio | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Olympic Qualifier Series Parte 1: Dohyun Lee, Alberto Ginés e Adam Ondra salgono sul podio a Shanghai.
00:07:13

Dopo aver commesso un highball: "Mi sono sentito sollevato e mi sono vergognato"

In questo video, James Pearson commenta la sua salita del boulder highball 29 Dots nella Valle dell'Orco.