Sviluppata per uso indoor: la scarpetta da arrampicata La Sportiva Theory

Per molti, il periodo invernale significa tempo al chiuso. E come l'arrampicata stessa, le vie nelle moderne strutture di arrampicata sono in continua evoluzione. Sempre più spesso si ritrovano volumi ampi e movimenti dinamici - La Sportiva ha sviluppato una scarpetta speciale proprio per questo tipo di vie di arrampicata artificiale: The Theory.

Un contributo di Fabian Reichle - Bächli Bergsport

Le moderne sale di arrampicata si basano su movimenti di arrampicata specifici. Sono finiti i giorni delle rotte veloci, la tecnica dei passi in filigrana è ora un must anche per la plastica. Che ha La Sportiva riconosciuto e quindi il dem Teoria ha donato una suola che racchiude l'intera scarpa. Ciò significa che non ci sono angoli e bordi, la superficie di contatto del piede è aumentata, c'è più attrito, anche su volumi ampi e lisci.

La mescola di gomma rinforzata sulla punta della punta assicura anche un passo solido. Mentre il tacco ha un volume della suola ridotto, per la precisione Ganci per tacchi mettere.

The La Sportiva Theory: un'arma miracolosa per l'arrampicata indoor e il bouldering.
The La Sportiva Theory: un'arma miracolosa per l'arrampicata indoor e il bouldering.

In breve: il Teoria tiene praticamente tutti i gradini moderni e gli appigli avvitati nella palestra di arrampicata. E anche se la scarpa è robusta e progettata per la potenza, rimane sensibile. Quindi puoi dondolare come scimmie per la sala - a proposito, questo non vuole essere affatto dispregiativo.

La teoria è precisa quando si fa la coda e sensibile quando si aggancia.
La teoria è precisa quando si fa la coda e sensibile quando si aggancia.

Nello sviluppare la teoria, La Sportiva si è ispirata ai movimenti e al comportamento di presa dei gorilla. Veramente intelligente, considerando come le scimmie fanno ginnastica in posizione verticale.

I dettagli tecnici de La Sportiva Theory

  • Materiale Esterno e Interno : Pelle
  • Suola: Vibram XS Grip 2, 3.5 mm
  • Chiusura: velcro con inserti elastici
  • Peso: circa 400 g (coppia)
  • Modelli: per Men , Donne

Questo potrebbe interessarti

Prodotto del mese

Ogni mese LACRUX, in collaborazione con Bächli Bergsport, presenta un prodotto che ci convince. Il prodotto è attualmente disponibile per l'acquisto Posizioni 12 in Svizzera e nel Negozio online di Bächli Bergsport.

Attuale

Soccorso dal crepaccio a tutta velocità: come è andata di nuovo?

Come posso governare in una caduta di crepaccio? Oggi facciamo un ripasso su questo aspetto importante e spesso poco praticato della guida ad alta velocità.

Serie di qualificazioni olimpiche Budapest | Informazioni e live streaming

Dal 20 al 23 giugno a Budapest è tutta una questione di salsiccia. Il secondo evento delle Olympic Qualifier Series riguarda gli ultimi biglietti per Parigi.

Jernej Kruder ripete la classica trad Greenspit (8b/+)

L'iconica fessura di Didier Berthod ripetuta: Jernej Kruder assicura la salita di Greenspit nella Valle dell'Orco.

Professionista indignato: Stefan Glowacz critica gli alpinisti che si arrampicano per la prima volta dall'alto

Aprire vie alpine dall'alto: non è possibile, dice Stefan Glowacz, ma possibile in casi eccezionali, dicono Dörte Pietron e Daniel Gebel.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Soccorso dal crepaccio a tutta velocità: come è andata di nuovo?

Come posso governare in una caduta di crepaccio? Oggi facciamo un ripasso su questo aspetto importante e spesso poco praticato della guida ad alta velocità.

Serie di qualificazioni olimpiche Budapest | Informazioni e live streaming

Dal 20 al 23 giugno a Budapest è tutta una questione di salsiccia. Il secondo evento delle Olympic Qualifier Series riguarda gli ultimi biglietti per Parigi.

Jernej Kruder ripete la classica trad Greenspit (8b/+)

L'iconica fessura di Didier Berthod ripetuta: Jernej Kruder assicura la salita di Greenspit nella Valle dell'Orco.