Questi sono gli svantaggi dell'addestramento di replica

Grazie all'allenamento di replica, Will Bosi è stato in grado di lottare per la prima ripetizione da uno dei massi più difficili al mondo. Tuttavia, ciò che ha portato al successo nel caso di Burden of Dreams non si applica necessariamente a tutti i progetti. Perché: anche l'allenamento di replica ha i suoi lati negativi.

Si è discusso molto sui meriti delle repliche in relazione a Burden of Dreams e alle repliche realistiche presso la sede di Lattice a Sheffield. Come sarà Bosi in conversazione con il suo allenatore di lunga data Tom Randall esegue, questa forma di allenamento ha anche i suoi svantaggi. Ad esempio, perché l'allenamento di replica è estremamente specifico e di conseguenza molto intenso per la pelle, con il risultato di dover riposare più a lungo o sacrificare altre sessioni di allenamento. L'alpinista professionista scozzese condivide altre valutazioni entusiasmanti nella seguente conversazione con Lattice.

Will Bosi al ribasso della formazione replica

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

Non perderti nulla: ricevi la nostra newsletter

* obbligatorio
Interessen

+++

Crediti: foto di copertina di Lattice Training

Attuale

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.

Black Diamond ricorda i ramponi Neve Strap

Black Diamond Equipment richiama i ramponi Neve Strap (versione verde 2024) e i relativi accessori/ricambi. 

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Petra Klingler e Julien Clémence sono Campioni svizzeri di Boulder 2024

Petra Klingler vince il suo undicesimo titolo di campionessa svizzera di boulder. Julien Clémence ottiene la sua terza vittoria.

Rara salita del Trad-Testpiece Into the Sun di Zangerl (8c+)

Prima Trad e poi Into the Sun (8c+): Andreas Hofherr ripete la via di Zangerl nella Murgtal.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood