Parola chiave: Scudo di Jonas

Glatthard, Wahli e Schild rilasciano il pezzo di crack test senza compromessi GWS-Direct (5 SL, 8a+)

Simon Wahli, Jonas Schild e Yannick Glatthard aprono una via in fessura dura e senza compromessi sul passo Furka: GWS-Direct (5SL, 8as+).

Jonas Schild sul divario tra arrampicata sportiva e trad

Jonas Schild sul divario tra arrampicata sportiva e trad e sull'inutilità di perforare vie tradizionali.

Documentario integrale "Tribute to Failure" disponibile

È disponibile il documentario «Tribute to Failure». Si tratta di Nicolas Hojac, Stephan Siegrist, Jonas Schild e Andy Schnarf.

Vinci 2 biglietti per i Mammut Mountain Days

I Mammut Mountain Days si svolgeranno a Zermatt dall'1 al 3 settembre. Il programma comprende tour e workshop con atleti professionisti come Katherine Choong, Jonas Schild, Stephan Siegrist e Andrea Kümin, oltre al campeggio all-inclusive ai piedi del Cervino. Mettiamo in palio 2 biglietti del valore di CHF 490 ciascuno.

Jonas Schild ripete il classico trad Le Voyage (E10, 7a)

La guida alpina e climber svizzera Jonas Schild inizia il nuovo anno ripetendo la difficile via trad Le Voyage (E10, 7a). Il suo viaggio personale non è andato come previsto. Ma come si suol dire: l'imprevisto accade spesso.

Il trio di alpinisti svizzeri riesce nella prima salita di Between Two Parties (350m, 7b/A3) in India

In ottobre gli alpinisti professionisti svizzeri Stephan Siegrist e Jonas Schild, insieme ad Andy Schnarf, hanno effettuato la prima salita del "Kiti Nose" (4950 m slm) nello stato indiano dell'Uttarakhand. I tre alpinisti hanno battezzato la via di 350 metri con un livello di difficoltà di 7b Tra due parti.

Jonas Schild sale Gondo Crack (8c) pulito

Jonas Schild ripete la linea di crack di 17 metri Gondo Crack in stile Trad. Nell'intervista, il climber professionista bernese parla della sua preferenza per l'arrampicata pulita e dell'aspetto mentale della salita e spiega perché la Gondo Crack ha poco a che fare con l'arrampicata in fessura.

Alex Honnold diventa padre | Chris Sharma il magnate della palestra di arrampicata

E ancora ci sono i pettegolezzi dalla scena dell'arrampicata: il professionista americano dell'arrampicata Alex Honnold, noto per le sue spettacolari salite in free solo, presto sarà sulla roccia un po' meno spesso. Perché diventerà padre. O diventerà presto un proprietario di una palestra di arrampicata come il suo connazionale Chris Sharma? Sharma ha aperto da pochi giorni un'altra palestra di arrampicata in Spagna e domina il mercato. Lo svizzero Marco Müller è un po' più giovane e forse quindi né educativo né imprenditoriale. È estremamente attivo sulla roccia, segnando via dopo via a Gimmelwald. Potete trovare questa e altre notizie della settimana qui.

Newsletter

[tds_leads input_placeholder=“Email address“ btn_horiz_align=“content-horiz-center“ pp_msg=“SSd2ZSUyMHJlYWQlMjBhbmQlMjBhY2NlcHQlMjB0aGUlMjAlM0NhJTIwaHJlZiUzRCUyMiUyMyUyMiUzRVByaXZhY3klMjBQb2xpY3klM0MlMkZhJTNFLg==“ msg_composer=““ display=“column“ gap=“10″ input_padd=“eyJhbGwiOiIxM3B4IDEwcHgiLCJsYW5kc2NhcGUiOiIxMnB4IDhweCIsInBvcnRyYWl0IjoiMTBweCA2cHgifQ==“ input_border=“1″ btn_text=“I want in“ btn_icon_size=“eyJhbGwiOiIxOSIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE3IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNSJ9″ btn_icon_space=“eyJhbGwiOiI1IiwicG9ydHJhaXQiOiIzIn0=“ btn_radius=“0″ input_radius=“0″ f_msg_font_family=“831″ f_msg_font_size=“eyJhbGwiOiIxMiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTIifQ==“ f_msg_font_weight=“400″ f_msg_font_line_height=“1.4″ f_input_font_family=“831″ f_input_font_size=“eyJhbGwiOiIxMyIsImxhbmRzY2FwZSI6IjEzIiwicG9ydHJhaXQiOiIxMiJ9″ f_input_font_line_height=“1.2″ f_btn_font_family=“831″ f_input_font_weight=“400″ f_btn_font_size=“eyJhbGwiOiIxMiIsImxhbmRzY2FwZSI6IjEyIiwicG9ydHJhaXQiOiIxMSJ9″ f_btn_font_line_height=“1.2″ f_btn_font_weight=“400″ pp_check_color=“#000000″ pp_check_color_a=“var(–center-demo-1)“ pp_check_color_a_h=“var(–center-demo-2)“ f_btn_font_transform=“uppercase“ tdc_css=“eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLWJvdHRvbSI6IjQwIiwiZGlzcGxheSI6IiJ9LCJwb3J0cmFpdCI6eyJtYXJnaW4tYm90dG9tIjoiMzAiLCJkaXNwbGF5IjoiIn0sInBvcnRyYWl0X21heF93aWR0aCI6MTAxOCwicG9ydHJhaXRfbWluX3dpZHRoIjo3Njh9″ btn_bg=“var(–center-demo-1)“ btn_bg_h=“var(–center-demo-2)“ title_space=“eyJwb3J0cmFpdCI6IjEyIiwibGFuZHNjYXBlIjoiMTQiLCJhbGwiOiIxOCJ9″ msg_space=“eyJsYW5kc2NhcGUiOiIwIDAgMTJweCJ9″ btn_padd=“eyJsYW5kc2NhcGUiOiIxMiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTBweCIsImFsbCI6IjE3cHgifQ==“ msg_padd=“eyJwb3J0cmFpdCI6IjZweCAxMHB4In0=“ msg_err_radius=“0″ msg_succ_bg=“var(–center-demo-1)“ msg_succ_radius=“0″ f_msg_font_spacing=“0.5″]

Da non perdere

5° Petzl Climbing Festival Frankenjura 2024 | Informazioni e programma

Save the Date: dal 30 maggio al 2 giugno 2024 il festival dell'arrampicata del Frankenjura giunge alla sua quinta edizione nell'idilliaca Königstein.

Jernej Kruder ripete la via ticinese Butterfly Circus (8b)

In Val Bavona il professionista dell'arrampicata sloveno Jernej...

Fai 3 su 1: arrampicata, sci alpinismo e ciclismo con un casco

Certificazione multipla, funzione protettiva, standard importanti: cinque fatti importanti quando si acquista un casco per gli sport di montagna.

Jorge Díaz-Rullo ripete Il leone dormiente

Leone dormiente per la terza volta: il forte spagnolo Jorge Díaz-Rullo ripete la nuova kingline di Chris Sharma a Siurana.

La cavalcata di Adam Ondra sull'onda del successo

Viaggio di arrampicata riuscito: dopo aver scalato Bon Voyage, Adam Ondra segna altre vie difficili sulla via di casa.