Sean Bailey scala la bibliografia a Céüse

L'americano Sean Bailey riesce a scalare una delle vie più difficili al mondo: bibliografia nella zona di arrampicata francese di Céüse.

Lo definisce il combattimento più duro che abbia mai avuto. “Non sono mai stato così ossessionato, svegliandomi ogni giorno solo pensando alla via. Mi sono addormentato pensando al percorso. La via era onnipresente. ”Questa estate, il giovane americano di Shoreline, Washington, l'ha seguita per la prima volta Céüse e fece i primi tentativi sulla via.

"Fortunatamente sono riuscito a superare la sezione centrale abbastanza velocemente, ma sono caduto circa dodici volte nella difficile parte alta della via."

Sean Bailey

Ogni volta che Sean ha fatto un serio tentativo sulla via, ha dovuto prendersi un giorno di vacanza, la via ha richiesto così tanto, dice. “Sembrava che mi stessi riposando più che arrampicando. Ho continuato a mettere in discussione l'intera faccenda, chiedendomi perché stavo facendo questo a me stesso. Avrei potuto semplicemente tornare a casa, allenarmi e tornare l'anno successivo".

L'attrazione di assicurarsi la salita di una delle vie più difficili al mondo era ovviamente abbastanza grande. Con la salita del punto rosso di bibliografia il 25enne si assicura solo la terza ripetizione.


Sean Bailey durante la salita del classico della Val Bavona Coup de Grâce


9c, 9b+, ...?

A parte il fatto che Sean descrive la via come estremamente faticosa e il processo come la "lotta della sua vita", è riuscito a salire in tempi relativamente brevi. Alexander Megos, che ha aperto la via per la prima volta nel luglio 2020, ha investito circa 60 giorni distribuiti su diversi anni nella via, il che ha portato i tedeschi a valutare la via con un 9c.

Nell'agosto 2021 era l'italiano Stefano Ghisolfiche è riuscito nella prima ripetizione. Nel valutare il percorso, anche lui è stato guidato dal numero di giorni che ha investito in vie altrettanto difficili. Ciò ha portato Ghisolfi a declassare la via a 9b+.

Poca esperienza nel nono grado superiore francese

Anche Sean Bailey ha aperto la via in tempi relativamente brevi rispetto a Megos. Non ha ancora commentato il livello di difficoltà. Valuterà la via come 9b + o 9c? Confermerà il voto o lo svaluterà ulteriormente? Finora, l'americano ha salito un massimo di 9a+, quindi salta due o tre gradi con la bibliografia - se usi la valutazione precedente come riferimento.

Come Ghisolfi, Bailey comunica il sopralluogo solo in un primo messaggio e tace sul voto. La scena dell'arrampicata ora si pone la grande domanda: come valuta Bailey la via? E: il francese Seb Bouin aggiungerà presto qualcosa? Ha anche scavalcato due volte il punto chiave ed è caduto solo nella parte alta della bibliografia.

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++
Crediti: immagine di copertina Sean Bailey

Attuale

00:39:02

Crepa nel bosco magico | Comune e IG Magic Wood in controversia

Le onde si alzano nel Bosco Magico. Abbiamo incontrato il sindaco e il presidente dell'IG Magic Wood per un confronto.

Raboutou davanti a Seo e McNeice | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Con un piede a Parigi: alle Olympic Qualifier Series di Shanghai, Brooke Raboutou vince davanti a Chaehyun Seo ed Erin McNeice.

Lee, Ginés López e Ondra sul podio | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Olympic Qualifier Series Parte 1: Dohyun Lee, Alberto Ginés e Adam Ondra salgono sul podio a Shanghai.
00:07:13

Dopo aver commesso un highball: "Mi sono sentito sollevato e mi sono vergognato"

In questo video, James Pearson commenta la sua salita del boulder highball 29 Dots nella Valle dell'Orco.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

00:39:02

Crepa nel bosco magico | Comune e IG Magic Wood in controversia

Le onde si alzano nel Bosco Magico. Abbiamo incontrato il sindaco e il presidente dell'IG Magic Wood per un confronto.

Raboutou davanti a Seo e McNeice | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Con un piede a Parigi: alle Olympic Qualifier Series di Shanghai, Brooke Raboutou vince davanti a Chaehyun Seo ed Erin McNeice.

Lee, Ginés López e Ondra sul podio | Risultati Serie di qualificazione olimpica Shanghai

Olympic Qualifier Series Parte 1: Dohyun Lee, Alberto Ginés e Adam Ondra salgono sul podio a Shanghai.