Il consiglio di Adam Ondra: una parete di allenamento specifica appartiene a ogni palestra di arrampicata

La formazione di Adam Ondra è versatile. Molto vario. Una parte importante del suo allenamento, però, si svolge su un "semplice" muro di allenamento. Spiega perché nell'ultima edizione della sua serie di video Road to Tokyo.

Adam Ondra si allena in termini di Olimpiadi estive stile di arrampicata dinamico più spesso di prima. Questo accade spesso sul volume e sulle pareti generosamente avvitate delle moderne sale da arrampicata. Secondo lui è un classico muro di allenamento ma la forma più efficace di allenamento per diventare più forte.

Adam Ondra sul muro di allenamento

Potresti essere interessato a costruire una parete da arrampicata

+++
Crediti: immagine di copertina AO Production sro

Attuale

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Nuovo record di velocità sugli 8000m: Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti

Il giovane francese Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti, battendo di 5 ore il precedente tempo più veloce conosciuto.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Scalata la montagna inviolata più alta del mondo: successo in vetta sul Muchu Chhish (7453m)

Gli alpinisti estremi cechi Zdenek Hak, Radoslav Groh e Jaroslav Bansky effettuano la prima salita del Muchu Chhish.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Questi 68 scalatori sono qualificati | Giochi Olimpici di Parigi

Quali scalatori sono qualificati per i Giochi Olimpici? Te lo raccontiamo in questo articolo.

Nuovo record di velocità sugli 8000m: Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti

Il giovane francese Vadim Druelle scala il Nanga Parbat in 15 ore e 15 minuti, battendo di 5 ore il precedente tempo più veloce conosciuto.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.