Edelrid Pinch: Nuovo assicuratore con funzione di bloccaggio e integrazione diretta della cintura

Con il Pinch, Edelrid lancia un nuovo dispositivo di assicurazione con supporto bloccante, che può essere agganciato direttamente all'anello di corda dell'imbracatura da arrampicata senza moschettone. Oggi diamo uno sguardo più da vicino all'arma miracolosa dell'Allgäu.

da Pinch esteso Edelrid la loro gamma di prodotti comprende un nuovo dispositivo di sicurezza meccanico che funziona indipendentemente dall'angolo della mano frenante. Inoltre il Pinch può essere agganciato direttamente al passante dell'imbracatura da arrampicata senza moschettone. Una novità che porta enormi vantaggi in termini di maneggevolezza e controllo del cavo freno. Scanalature frenanti aggiuntive in acciaio migliorano il controllo durante la discesa e la discesa in corda doppia, soprattutto con corde sottili e morbide.

Il Pinch è il primo dispositivo sul mercato che può essere agganciato direttamente all'asola della corda dell'imbracatura, il che significa che è più vicino e più basso al punto della corda e quindi l'intero sistema di sicurezza è più compatto.

Philippe Westenberger, Responsabile Prodotto
Vicino al corpo, maneggevolezza ottimale: l'Edelrid Pinch può essere agganciato direttamente al passante della corda senza moschettone.
Vicino al corpo, maneggevolezza ottimale: l'Edelrid Pinch può essere agganciato direttamente al passante della corda senza moschettone.

Direttamente sull'imbracatura, migliore gestione della corda

Nello sviluppo del Pinch, per Edelrid era importante poter posizionare il dispositivo di assicurazione il più vicino possibile al corpo. "Abbiamo raggiunto questo obiettivo attraverso l'integrazione diretta della cinghia", afferma entusiasta Philippe Westenberger, responsabile del prodotto.

La posizione del pinch vicino al corpo fa sì che l'assicuratore riceva un feedback più diretto e possa facilmente applicare da 20 a 30 centimetri in più di corda alla volta. Un altro punto a favore: l'apparecchio non oscilla e quindi non è necessario tenerlo fermo con una mano durante l'erogazione della corda.

Il PINCH è il primo dispositivo sul mercato che può essere agganciato direttamente all'anello centrale dell'imbracatura da arrampicata.
Il PINCH è il primo dispositivo sul mercato che può essere agganciato direttamente all'anello di corda dell'imbracatura.

Ciò significa che il cavo del freno può essere tenuto con tutte e quattro le dita mentre il pollice è posizionato sul meccanismo del freno. "In caso di caduta imprevista, le dita si contraggono grazie al riflesso di contrazione e il pollice si libera automaticamente dall'apparecchio", spiega Philippe Westenberger.

Video: Questo è ciò che può fare l'Edelrid Pinch

Nessuno scarabocchio durante lo scarico

Quando si pizzica, lo sgancio avviene tramite una leva che si tira verso il corpo. L'assicuratore fa scorrere la corda sulle scanalature anteriori del freno in acciaio e, oltre alla leva, controlla la velocità esercitando pressione con la mano del freno.

La corda non si aggroviglia perché scorre direttamente nel dispositivo. Ciò significa che hai sempre il pieno controllo del cavo del freno durante la discesa in corda doppia e la discesa.

Scanalature dei freni sulla pinza

Le scanalature frenanti in acciaio non solo aumentano la longevità del Pinch, ma prevengono anche lo scolorimento che tipicamente si verifica quando la corda sfrega contro l'alluminio.

Inoltre, il design con scanalature frenanti in acciaio garantisce un migliore controllo durante la discesa e la discesa in corda doppia, soprattutto con corde sottili e morbide.

Con o senza funzione antipanico

L'Edelrid Pinch è dotato di funzione antipanico. Se per paura si tira troppo verso di sé la leva del freno, il sistema si blocca automaticamente e lo scalatore non può più scendere.

La funzione antipanico rende il Pinch l'assicuratore ideale per i principianti.

Ma ci sono anche situazioni in cui questo meccanismo di sicurezza può risultare sgradevole. Questo è il caso, ad esempio, di persone molto leggere, corde spesse o molto attrito nel sistema, perché la funzione antipanico deve essere attivata e disattivata più frequentemente. Ma gli inventori di Isny ​​hanno già pronta una soluzione anche per questo:

Quando la funzione antipanico è attivata, il pinch offre un secondo livello di frenata che permette di continuare il processo di sblocco tirando nuovamente.

Gli utenti professionali nella costruzione di percorsi o in altri campi di applicazione in cui la funzione antipanico potrebbe interrompere il flusso di lavoro possono essere disattivati ​​in modo permanente utilizzando la vite fornita. 

Leva di presa Edelrid
Niente panico sul Titanik: se accidentalmente la leva viene tirata troppo forte durante la discesa, interviene la funzione antipanico che blocca automaticamente il sistema.

Edelrid Pinch: Ampio campo di applicazione

In relazione al pizzico, ovviamente, anche la questione del suo campo di applicazione è interessante. In poche parole, quasi ovunque: il Pinch è progettato per l'uso nell'arrampicata sportiva, nell'arrampicata su più tiri e nelle tecniche di accesso su corda.

Nell'arrampicata su più tiri gli utenti traggono vantaggio dal fatto che possono utilizzare il Pinch anche con un moschettone, ad esempio se hanno bisogno di più spazio tra l'imbracatura e il dispositivo di assicurazione durante l'assicurazione del proprio corpo.

Il Pinch è l'unico dispositivo che permette una rotazione di 90 gradi al cavalletto.   

D'altra parte, il Pinch può essere appeso al supporto in quattro direzioni diverse. Ciò significa che puoi sempre mettere la leva di scarico in una posizione in cui può essere azionata in modo pulito.

Un altro campo di applicazione è la tecnologia dell'accesso su fune, ad esempio nella costruzione di percorsi. Secondo Philippe Westenberger, il Pinch offre una manovrabilità ottimale come dispositivo compatto per la discesa in corda doppia e il posizionamento della corda. Un vantaggio particolare quando si lavora con corde sottili.

Edelrid Pizzico - dettagli tecnici

  • Dispositivo di sicurezza con supporto di bloccaggio
  • Adatto per corde dinamiche con diametro da 8,5 a 10,5 mm
  • Adatto per corde statiche con diametro da 10,0 a 10,5 mm (120 kg)
  • Peso: 234 g
  • Certificazioni: EN 15151-1, EN 12841-C       
Assicuratore Edelrid Pinch

Questo potrebbe interessarti

+++

Crediti: foto di copertina e immagini dell'articolo Edelrid

Attuale

Cibo gourmet al posto dei panini al distributore di benzina: mangiare sano anche in viaggio

Per le avventure di tutti i giorni: i pasti liofilizzati di Lyofood non sono più riservati solo ai partecipanti alle spedizioni.

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest...
00:19:55

Big wall di 600 metri: in spedizione con la famiglia Houlding

È possibile più di quanto pensi. Così dice Leo Houlding e prova la sua tesi: Un'avventura nella big wall.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Cibo gourmet al posto dei panini al distributore di benzina: mangiare sano anche in viaggio

Per le avventure di tutti i giorni: i pasti liofilizzati di Lyofood non sono più riservati solo ai partecipanti alle spedizioni.

IFSC Boulder e Coppa del Mondo Lead Innsbruck: live streaming e informazioni

Dal 26 al 30 giugno 2024, i migliori scalatori del mondo si incontreranno a Innsbruck per la Coppa del Mondo IFSC Boulder e Lead. Abbiamo per...

Chi si è assicurato gli ultimi biglietti olimpici

Anche se la finale delle Olympic Qualifier Series a Budapest è ancora alle porte, numerosi atleti ne hanno già la certezza e aspettano solo...