Alexander Megos sale flash sotterraneo 9a

Il climber professionista tedesco Alexander Megos riesce in una salita lampo della via sotterranea (9a) nella zona di Massone.

Annunciato di nuovo Alex Megos un messaggio di successo. Per una volta non è un blocco boulder nel Frankenjura e nessun 9c in Céüsema una via di 9a. La particolarità: Alex ha scalato la via flash. Quindi non ha mai provato i treni sul percorso e ha segnato il percorso - sulla base delle informazioni di altri alpinisti - al primo tentativo.

Anche 9a salito a vista

Mentre le ispezioni delle vie di 9a erano una sensazione qualche anno fa, ci sono sempre più alpinisti che superano questo livello. Tuttavia, scalare una via nel nono grado francese lampo o anche a vista è ancora una rarità.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

Nel 2013 Alex Megos ha scritto l'ispezione a vista (senza informazioni sul percorso) di Estado Critico Storia dell'arrampicata. Accanto a lui riuscì solo Adam Ondra. È stato Adam che è riuscito a salire un 9a + al primo tentativo, ma sulla base delle informazioni sulla via (flash).

L'underground è davvero 9a?

Apparentemente, Underground era originariamente valutato 8c + / 9a e solo di recente scambiato come 9a. Lo scalatore professionista Jorg Verhoeven scrive:

Il grip nel punto chiave è magicamente diventato sempre più grande nel corso degli anni ed è ovviamente in passato che la via era originariamente classificata 8c + / 9a.

Jorg Verhoeven

Quando richiesto da Jorg Verhoevense Alex avrebbe dato alla via un 9a, il tedesco ha risposto: “Penso che la metropolitana sia molto facile per un 9a. 8c + / 9a si adatta sicuramente meglio del rating. E ad essere onesti: ho salito molti 8c+ che erano più duri di quelli sotterranei. ”Qualunque sia il livello di difficoltà, le prestazioni di Alex Megos è impressionante.

Alexander Megos durante l'ispezione Flash di Underground (9a)

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: immagine di copertina Cesto Dicki

Attuale

Potenza femminile ad Annot: Soline Kentzel sale la via trad Le Voyage (E10, 7a)

La giovane francese Soline Kentzel si è assicurata la quarta salita femminile della dura via trad Le Voyage (E10, 7a).

Martin Feistl ha avuto un incidente mortale

Sabato scorso il grande alpinista tedesco Martin Feistl è rimasto vittima di un incidente mortale sulla parete sud dello Scharnitzspitze.
00:24:44

Seb Bouin: “Dopo il passo chiave più importante sono caduto 11 volte”

Video: Accompagna lo scalatore professionista francese Seb Bouin nel suo percorso verso la quarta salita della Bibliographie a Ceüse.

Alex Honnold fa free solo anche su roccia bagnata

Alex Honnold torna nella Yosemite Valley con due free solo di 300 metri, di cui uno su roccia bagnata.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Potenza femminile ad Annot: Soline Kentzel sale la via trad Le Voyage (E10, 7a)

La giovane francese Soline Kentzel si è assicurata la quarta salita femminile della dura via trad Le Voyage (E10, 7a).

Martin Feistl ha avuto un incidente mortale

Sabato scorso il grande alpinista tedesco Martin Feistl è rimasto vittima di un incidente mortale sulla parete sud dello Scharnitzspitze.
00:24:44

Seb Bouin: “Dopo il passo chiave più importante sono caduto 11 volte”

Video: Accompagna lo scalatore professionista francese Seb Bouin nel suo percorso verso la quarta salita della Bibliographie a Ceüse.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood