Jakob Schubert: "Il viaggio di arrampicata più caldo della mia vita"

Jakob Schubert è stato il primo a ripetere la via in solitaria in acque profonde di Alasha a Maiorca nel 2021. Durante il viaggio è anche riuscito a scalare la famosa e spettacolare via Es Pontas. Vi presentiamo il video del viaggio e un racconto personale dell'austriaco.

“Mi viene ancora la pelle d'oca quando guardo le foto di Alasha guarda", ammette il vincitore record della Coppa del mondo di Innsbruck. Anche un buon anno e mezzo dopo la prima ripetizione di Alasha di Chris Sharma e la riuscita salita di Es Pontas dispositivo a Maiorca Jakob Schubert quando si pensa al tempo sull'isola delle Baleari.

Un resoconto personale di Jakob Schubert
 
Il 2021 è stata l'estate di maggior successo della mia carriera e allo stesso tempo incredibilmente snervante. Le prime Olimpiadi per il nostro sport, la mia medaglia di bronzo, il titolo di campione del mondo in testa poche settimane dopo e la vittoria della Coppa del Mondo a Innsbruck prima ancora.

Jakob-Schubert_Deep-Water-Soloing_Mallora_Es-Pontas-4_Michael-Piccolruaz
(Immagine: Michael Piccololruaz)

Mischa (Michael Piccolruz) e ho pianificato tutta l'estate e fortunatamente ha funzionato davvero. È stato il viaggio più bello che abbia mai fatto: il mix perfetto di "fanatico" davvero zach e sensazione di vacanza con un equipaggio davvero fantastico e vibrazioni di prim'ordine.

"È stato il viaggio più bello che abbia mai fatto: il mix perfetto di 'fantasticare' e una sensazione di vacanza con un equipaggio davvero fantastico e vibrazioni di prim'ordine."

Jakob Schubert

L'esperienza DWS è stata fantastica! Di cui ho i due tour difficili Chris Sharma ripetuto in un solo viaggio ha coronato il tutto. I due film – la prima parte qui sotto, la seconda in arrivo la prossima settimana – mi fanno rivivere questo mondo emozionante. La sensazione di essere così in alto sopra l'acqua era qualcosa di molto speciale che non si prova mai in altre discipline.
 
Questa disciplina è nel profondo del mio cuore e so che voglio praticarla ancora di più in futuro. Entro il prossimo anno al più tardi, penso che sarà di nuovo quel momento. Forse allora si torna alle Olimpiadi.

Jakob Schubert celebra Alasha ed Es Pontas a Maiorca

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Quando abbiamo lanciato la rivista di arrampicata Lacrux, abbiamo deciso di non introdurre un paywall perché vogliamo fornire al maggior numero possibile di persone che la pensano allo stesso modo notizie dalla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

Non perderti nulla: ricevi la nostra newsletter

* obbligatorio
Interessen

+++
Crediti: immagine di copertina Immagini dell'Alpsolut/Sebastian Marco

Attuale

Allenamento nonostante una lesione al legamento anulare

Lesione del legamento anulare: in questo video, Dave MacLeod spiega come può essere una sessione di allenamento adattata sulla parete da boulder.

Ondra durante il tentativo di 9a a-vista: stop finale per rottura della presa

Questo video mostra Adam Ondra mentre tenta un solido tentativo di 9a a-vista. Ma quando la maniglia si rompe, tutto finisce bruscamente.

Le Kingline spagnole si ripetono

Jorg Verhoeven, Gabriele Moroni e Leo Ketil Bøe ripetono le classiche del 9° grado francese a Siurana, Oliana e Margalef.

5° Petzl Climbing Festival Frankenjura 2024 | Informazioni e programma

Save the Date: dal 30 maggio al 2 giugno 2024 il festival dell'arrampicata del Frankenjura giunge alla sua quinta edizione nell'idilliaca Königstein.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Allenamento nonostante una lesione al legamento anulare

Lesione del legamento anulare: in questo video, Dave MacLeod spiega come può essere una sessione di allenamento adattata sulla parete da boulder.

Ondra durante il tentativo di 9a a-vista: stop finale per rottura della presa

Questo video mostra Adam Ondra mentre tenta un solido tentativo di 9a a-vista. Ma quando la maniglia si rompe, tutto finisce bruscamente.

Le Kingline spagnole si ripetono

Jorg Verhoeven, Gabriele Moroni e Leo Ketil Bøe ripetono le classiche del 9° grado francese a Siurana, Oliana e Margalef.