Oro per Colin Duffy, Yoshiyuki Ogata vince la Coppa del Mondo assoluta

Alla lFSC Boulder World Cup di Innsbruck, l'americano Colin Duffy ha vinto il suo primo oro in Coppa del Mondo. Ha vinto davanti al coreano Dohyun Lee e al giapponese Yoshiyuki Ogata, che è stato incoronato Campione della Stagione Boulder grazie alla sua prestazione costantemente forte.

Am Coppa del mondo di arrampicata IFSC in Innsbruck dominato Colin Duffy la finale del boulder maschile. Il 18enne ha vinto il suo primo oro in assoluto in Coppa del Mondo con tre top e quattro zone. Di conseguenza, ha guardato il tabellone segnapunti con il risultato finale incredulo. “Ho contato i tentativi nella mia testa. Quando Yoshiyuki ha fatto diversi tentativi per fare la prima mossa, mi sono reso conto di aver vinto il concorso. Sono rimasto scioccato e sono ancora sotto shock".

Vittoria di Colin Duffy a Innsbruck
Alla Coppa del Mondo IFSC di Innsbruck, Colin Duffy vince il suo primo oro in Coppa del Mondo. Immagine: Dimitris Tosidis/IFSC

numero di tentativi è determinante

Dohyun Lee è salito al secondo posto nelle finali Boulder con due cime e quattro zone. Per il sudcoreano è il primo podio in una Coppa del Mondo IFSC. All'ultima Coppa del Mondo di Boulder a Bressanone, ha mancato di poco il podio al quarto posto.

Rectangle_Knatsch in Magic Wood

I giapponesi hanno vinto la medaglia di bronzo Yoshiyuki Ogata. Sebbene eguagliasse il punteggio di Dohyun Lee, ha richiesto più tentativi della medaglia d'argento.

Il sudcoreano Jongwon Chon al quarto posto con due top e tre zone. I giapponesi hanno preso il quinto e il sesto posto Kokoro Fujii e il tedesco Yannick Flohe. Entrambi hanno ottenuto lo stesso punteggio di Chon, ma sono stati posizionati più bassi a causa del loro maggior numero di mete.

Video: Qualificazioni IFSC Boulder World Cup Innsbruck

IFSC Boulder World Cup Innsbruck: risultati uomini

PosizioneNomePaese
1Colin DuffyUSA
2Dohyun LeeKOR
3Yoshiyuki OgataJPN
4Jongwon ChonKOR
5Kokoro FujiiJPN
6Yannick FloheGER

Yoshiyuki Ogata diventa il vincitore assoluto della Coppa del Mondo

Yoshiyuki Ogata ha avuto un'eccezionale stagione competitiva 2022. È salito sul podio in cinque delle sei Coppe del mondo di Boulder IFSC, vincendo una medaglia d'oro, due d'argento e tre di bronzo. Con 3990 punti, l'atleta giapponese è il meritato vincitore assoluto della Coppa del Mondo. Con il secondo e il terzo posto, i suoi compagni di squadra hanno sottolineato Tomoa Narasaki , Kokoro Fujii il predominio dei giapponesi nel boulder agonistico.

yoshiyuki-ogata-innsbruck
Con la sua medaglia di bronzo a Innsbruck, Yoshijuki Ogata è stato incoronato vincitore assoluto della Coppa del Mondo nel 2022. Immagine: Dimitris Tosidis/IFSC

Classifica IFSC Coppa del Mondo Boulder Maschile

PosizioneNomePaesePunti
1Yoshiyuki OgataJPN3990
2Tomoa NarasakiJPN3405
3Kokoro FujiiJPN3110
4Yannick FloheGER2475
5Mejdi SchalckFRA2294
6Massimiliano MilneGBR2215

Questo potrebbe interessarti

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

+++

Crediti: Immagine di copertina Dimitris Tosidis / IFSC

Attuale

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.

Jonathan Siegrist con una dura prima salita: Anemology (9b)

Jonathan Siegrist apre la via 9b: il forte americano effettua la prima salita di Anemology nelle colline dello Utah.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Stile alpino: Nuova via attraverso la parete ovest dell'Hungchi (7029m)

I due alpinisti Charles Dubouloz e Symon Welfriger hanno effettuato un'impressionante prima salita in stile alpino sui 7000m Hungchi.

Alex Honnold polverizza il record di velocità in solitaria del Salathé Wall

Alex “No-Big-Deal” Honnold ha stabilito un nuovo record di velocità in solitaria su corda su El Capitan: la Salathé Wall in 11 ore e 18 minuti.

Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno artificiale

Doppia salita di 8000 metri con stile: il polacco Piotr Krzyzowski scala il Lhotse e l'Everest senza ossigeno in bottiglia in meno di 48 ore.
×Display 350x90_Knatsch in Magic Wood