Serie yoga per scalatori: con questo esercizio allunghi i muscoli della spalla posteriore

Come parte della nostra serie di yoga, ti presentiamo esercizi di yoga a intervalli regolari, che sono orientati verso le esigenze degli scalatori. Gli esercizi sono presentati da Bächli Bergsport e Petra Zink. Oggi ti mostreremo l'esercizio Eagle Arms, che puoi usare per allungare i muscoli della spalla posteriore.

Un contributo degli ospiti di Petra Zink - presentato da Bächli Bergsport

L'edizione di oggi è dedicata ai muscoli della spalla posteriore. L'esercizio scadente di Adler aiuta con la tensione dovuta a lunghe sessioni di sicurezza durante l'arrampicata e dopo una lunga giornata al laptop / computer.

Ecco come funziona l'esercizio Eagle Arms

Questo esercizio allunga principalmente i muscoli posteriori della spalla come il muscolo trapezio oi muscoli piccoli e grandi del diamante (muscoli romboidi). A proposito, l'esercizio Adler Arms è ideale anche per riscaldarsi o durante una pausa più lunga in una giornata di arrampicata.

Informazioni sull'allenamento

Rimanere in posizione per circa 5-10 respiri per lato. Come posizione iniziale e finale prendi il sedile del tallone o la posizione di montagna.

Importante: prestare attenzione in caso di reclami e tensioni nella zona del collo.

Posizione di partenza: tallone (o postura di montagna)

Se necessario, posizionare un cuscinetto tra la parte inferiore e la coscia. (Foto di Stefan Köchel)

1. Posizione

2. Posizione

Posizione di partenza: tallone (o postura di montagna)

Yoga_Posizione iniziale_Fersernsitz_Petra-Zink_Bild-Stefan-Köchel
Se necessario, posizionare un cuscinetto tra la parte inferiore e la coscia. (Foto di Stefan Köchel)


Prenota con esercizi di yoga per scalatori

Nel libro “Yoga per scalatori e alpinisti” presenta l'insegnante di yoga, la scienziata dello sport e l'entusiasta alpinista Petra Zink 54 esercizi di yoga selezionati dedicati alle parti stressate del corpo degli alpinisti: polsi, spalle, schiena, fianchi.

I lettori di Germania e Austria possono ordinare il libro qui.

Tutti gli articoli della serie yoga

Puoi trovare tutti gli articoli nelle serie yoga al seguente link.

Informazioni su Petra Zink

Petra Zinco è un insegnante di yoga e scienziato dello sport. Lei stessa era un'atleta agonistica e ha allenato i giovani atleti ai campioni olimpici. Attualmente sta sviluppando concetti di esercizio e salute per il turismo e gli affari, con particolare attenzione allo yoga, alla salute e alla consapevolezza.

Vive la sua grande passione per la montagna con suo marito nella sua casa di adozione della Carinzia e in viaggi attraverso l'Europa e il Nord America. La combinazione di yoga e sport di montagna è diventata sempre più un'attitudine alla vita, trasmette il suo entusiasmo e le sue conoscenze in numerosi seminari e ritiri di yoga (www.petrazinc.com).

Questo potrebbe interessarti

+++
immagini: Stefan Kochel

Attuale

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Scalata la montagna inviolata più alta del mondo: successo in vetta sul Muchu Chhish (7453m)

Gli alpinisti estremi cechi Zdenek Hak, Radoslav Groh e Jaroslav Bansky effettuano la prima salita del Muchu Chhish.

“Un solido 9A”: Aidan Roberts su Arrival of the Birds

Aidan Roberts conferma 9A-Boulder. Come ha vissuto la salita di Arrival of the Birds e perché valuta la linea 9A.

Coppa del mondo IFSC Lead e Speed ​​Chamonix | Informazioni e live streaming

La Coppa del mondo IFSc Lead e Speed ​​si svolgerà a Chamonix dal 12 al 14 luglio 2024. Qui troverete tutte le informazioni importanti e la diretta streaming.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Scalata la montagna inviolata più alta del mondo: successo in vetta sul Muchu Chhish (7453m)

Gli alpinisti estremi cechi Zdenek Hak, Radoslav Groh e Jaroslav Bansky effettuano la prima salita del Muchu Chhish.

“Un solido 9A”: Aidan Roberts su Arrival of the Birds

Aidan Roberts conferma 9A-Boulder. Come ha vissuto la salita di Arrival of the Birds e perché valuta la linea 9A.