Esercizio yoga per scalatori: ecco come si sale più in alto quando si sale

Come parte della nostra serie di yoga, ti presentiamo esercizi di yoga a intervalli regolari orientati alle esigenze degli scalatori. Gli esercizi saranno presentati da Bächli Bergsport e Petra Zink. Nel numero di oggi, Petra ti mostra l'esercizio "piccione", con il quale puoi allungare i muscoli glutei e l'inguine.

Un contributo degli ospiti di Petra Zink - presentato da Bächli Bergsport

Nel numero di oggi ci concentriamo su una parte del corpo spesso sottovalutata durante l'arrampicata: i glutei. Con l'esercizio allunghi i muscoli glutei e l'inguine della gamba estesa. L'esecuzione di questo esercizio regolarmente ti aiuterà a sviluppare la capacità di stare in alto sui calci.

Ecco come funziona l'esercizio "piccione"

Informazioni sull'allenamento

Questa posizione allunga i glutei profondi della gamba flessa e l'inguine della gamba dritta. Inoltre scioglie il sacro e la parte bassa della schiena.

Importante: si consiglia cautela in caso di disturbi acuti alla parte bassa della schiena, alle anche o alle articolazioni del ginocchio. Se la schiena è forte, pratica il piccione con molta attenzione o per niente.

Posizione di partenza: a quattro zampe

Yoga_Starting position_vierfuesser_Petra-Zink
La posizione iniziale quadruplicata.

1. Posizione

Tira il ginocchio destro dietro la mano destra, allunga la gamba sinistra molto indietro. Se i glutei pendono molto in aria sul lato della gamba piegata, fai scorrere una coperta sotto per raddrizzare il bacino.

2. Posizione

Mantieni la posizione 2 per 15-20 respiri su ciascun lato. Alla fine, rialzati sulle mani, spingi indietro la gamba destra e mettiti nella posizione del bambino. Quindi ripetere l'esercizio per l'altro lato del corpo.

Posizione finale

Yoga_Endposition_Kinderesstellung_Petra-Zink
La postura del bambino funge da posizione finale.

Prenota con esercizi di yoga per scalatori

Nel libro “Yoga per scalatori e alpinisti” presenta l'insegnante di yoga, la scienziata dello sport e l'entusiasta alpinista Petra Zink 54 esercizi di yoga selezionati dedicati alle parti stressate del corpo degli alpinisti: polsi, spalle, schiena, fianchi.

Nella nostra serie a tema, presentiamo regolarmente esercizi di yoga per gli scalatori. Oggi ti mostreremo quale esercizio può aiutarti a salire più in alto.

I lettori di Germania e Austria possono ordinare il libro qui.


Tutti gli articoli della serie yoga

Puoi trovare tutti gli articoli nelle serie yoga al seguente link.


Informazioni su Petra Zink

Petra Zinco è un insegnante di yoga e scienziato dello sport. Lei stessa era un'atleta agonistica e ha allenato i giovani atleti ai campioni olimpici. Attualmente sta sviluppando concetti di esercizio e salute per il turismo e gli affari, con particolare attenzione allo yoga, alla salute e alla consapevolezza.

Vive la sua grande passione per la montagna con suo marito nella sua casa di adozione della Carinzia e in viaggi attraverso l'Europa e il Nord America. La combinazione di yoga e sport di montagna è diventata sempre più un'attitudine alla vita, trasmette il suo entusiasmo e le sue conoscenze in numerosi seminari e ritiri di yoga (www.petrazinc.com).

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: immagine di copertina Stefan Kochel

Attuale

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Scalata la montagna inviolata più alta del mondo: successo in vetta sul Muchu Chhish (7453m)

Gli alpinisti estremi cechi Zdenek Hak, Radoslav Groh e Jaroslav Bansky effettuano la prima salita del Muchu Chhish.

“Un solido 9A”: Aidan Roberts su Arrival of the Birds

Aidan Roberts conferma 9A-Boulder. Come ha vissuto la salita di Arrival of the Birds e perché valuta la linea 9A.

Coppa del mondo IFSC Lead e Speed ​​Chamonix | Informazioni e live streaming

La Coppa del mondo IFSc Lead e Speed ​​si svolgerà a Chamonix dal 12 al 14 luglio 2024. Qui troverete tutte le informazioni importanti e la diretta streaming.

Newsletter

Iscriviti subito alla nostra newsletter e rimani aggiornato.

Philipp Geisenhoff: “Finora è stata la mia giornata migliore nel boulder”

Che giornata per Philipp Geisenhoff: il forte svizzero scala quattro massi duri fino a 8B+ nelle Rocklands.

Scalata la montagna inviolata più alta del mondo: successo in vetta sul Muchu Chhish (7453m)

Gli alpinisti estremi cechi Zdenek Hak, Radoslav Groh e Jaroslav Bansky effettuano la prima salita del Muchu Chhish.

“Un solido 9A”: Aidan Roberts su Arrival of the Birds

Aidan Roberts conferma 9A-Boulder. Come ha vissuto la salita di Arrival of the Birds e perché valuta la linea 9A.