Come parte della nostra serie di yoga, ti presentiamo esercizi di yoga a intervalli regolari adatti alle esigenze degli scalatori. Gli esercizi saranno presentati da Prana e Petra Zink. Nel numero di oggi, Petra ti mostra l'esercizio del piccione, che allunga i glutei e allo stesso tempo scioglie l'osso sacro e la parte bassa della schiena.

Un contributo ospite di Petra Zink - presentato da Prana

Nel numero di oggi ci concentriamo su gambe e fianchi. Il successivo esercizio "piccione" allunga il profondo glutei della gamba piegata e l'inguine della gamba dritta. Inoltre, lo rilassa sacro e la parte bassa della schiena. Chiunque pratichi questa postura regolarmente scoprirà che quando si arrampica a entrata più alta e ulteriore diffusione è possibile

Ecco come funziona l'esercizio della "colomba".

Posizione di partenza: a quattro zampe

  • Posizione di partenza: a quattro zampe, piedi che toccano il muro. Prima di farlo, porta il tappetino attraverso il muro e, se necessario, metti una coperta.
Yoga_Starting position_vierfuesser_Petra-Zink
La posizione iniziale quadruplicata.

1. Posizione

  • Posizione di partenza: a quattro zampe
  • Tira il ginocchio destro dietro la mano destra, allunga la gamba sinistra molto indietro.
  • Mantieni la posizione 1 per 5-10 respiri.
yoga-per-alpinisti-posizione-colomba1
Posiziona 1

2. Posizione

  • Se i glutei sul lato della gamba piegata sono molto alti nell'aria, fai scivolare una coperta sotto per raddrizzare il bacino.
  • Mantieni la posizione 2 per 15-20 respiri per lato.
  • Alla fine, rimettetevi sulle mani, fate scivolare indietro la gamba destra ed entrate nella posa del bambino. Quindi ripetere l'esercizio per l'altro lato del corpo.
  • Posizione finale: posa del bambino.
  • Attenzione: per disturbi acuti alla parte bassa della schiena, alle anche o alle articolazioni del ginocchio. Se hai una forte schiena incavata, esercitati con il piccione solo con molta attenzione o per niente.
yoga-per-alpinisti-posa-del-piccione-2
Posiziona 2

Posizione finale: postura infantile

  • Se necessario, appoggia la fronte sulle mani.
postura del bambino
Posizione finale: posa del bambino.

Variante: doppia colomba

Questa variazione è un allungamento particolarmente forte per i rotatori dell'anca e i glutei. La variante sulla parete qui descritta elimina la tensione nei muscoli flessori dell'anca.Questa variazione è un allungamento particolarmente forte per i rotatori dell'anca e i gluteimuscoli. Con la variante sul muro qui descritta, la tensione del flessione dell'anca

Posizione di partenza: seduto con le gambe alzate

sedersi con le gambe alzate
Posizione di partenza: seduto con le gambe alzate.

1. Posizione

  • Posizione di partenza: sedersi con le gambe contro il muro.
  • Allunga le gambe alla fine. Quindi posizionare la parte inferiore delle gambe al contrario e ripetere l'esercizio.
  • Durata: 7-15 respiri per lato.
  • Posizione finale: long sit.
yoga-per-alpinisti-doppia-colomba
Variante: doppia colomba.

Posizione finale: long sit

  • Se necessario, posizionare la piscina su una superficie.
seduto a lungo
Posizione finale: long sit.

Prenota con esercizi di yoga per scalatori

Nel libro “Yoga per scalatori e alpinisti” presenta l'insegnante di yoga, la scienziata dello sport e l'entusiasta alpinista Petra Zink 54 esercizi di yoga selezionati dedicati alle parti stressate del corpo degli alpinisti: polsi, spalle, schiena, fianchi.

Nella nostra serie a tema, presentiamo regolarmente esercizi di yoga per gli scalatori. Oggi ti mostreremo quale esercizio può aiutarti a salire più in alto.

I lettori di Germania e Austria possono ordinare il libro qui.


Tutti gli articoli della serie yoga

Puoi trovare tutti gli articoli nelle serie yoga al seguente link.


Informazioni su Petra Zink

Petra Zinco è un insegnante di yoga e scienziato dello sport. Lei stessa era un'atleta agonistica e ha allenato i giovani atleti ai campioni olimpici. Attualmente sta sviluppando concetti di esercizio e salute per il turismo e gli affari, con particolare attenzione allo yoga, alla salute e alla consapevolezza.

Vive la sua grande passione per la montagna con suo marito nella sua casa di adozione della Carinzia e in viaggi attraverso l'Europa e il Nord America. La combinazione di yoga e sport di montagna è diventata sempre più un'attitudine alla vita, trasmette il suo entusiasmo e le sue conoscenze in numerosi seminari e ritiri di yoga (www.petrazink.com).

Ti piace la nostra rivista di arrampicata? Al lancio di LACRUX, abbiamo deciso di non introdurre un paywall. Rimarrà tale perché vogliamo fornire a quante più persone affini le notizie sulla scena dell'arrampicata.

Per essere più indipendenti dalle entrate pubblicitarie in futuro e per offrirti contenuti ancora più numerosi e migliori, abbiamo bisogno del tuo supporto.

Pertanto: aiuta e supporta la nostra rivista con un piccolo contributo. Naturalmente beneficiate più volte. Come? Lo scoprirai qui.

Questo potrebbe interessarti

+++
Crediti: immagine di copertina Stefan Kochel

idee regalo
EnglishSpanishFrenchItalianGerman